Odoardo Borrani la vita e le opere

Odoardo Borrani fu un artista macchiaiolo nato a Pisa e attivo presso la Scuola di Castiglioncello e la Scuola di Piagentina.

Pagina aggiornata il: 3 luglio 2020. Torna a visitarci e troverai nuovi contenuti.

Nascita di Odoardo Borrani

1833. Odoardo Borrani nacque a Pisa il 22 agosto 1833.

Il contesto familiare di Odoardo Borrani

Il padre dell’artista era David Borrani mentre la madre si chiamava Leopolda Ugolini.

La formazione di Odoardo Borrani

1840 – 1850. Nel 1840 la famiglia si trasferì a Firenze e il piccolo Odoardo di 7 anni si formò iniziamente accanto al padre pittore. Poi nel 1850 all’età di 17 anni iniziò a frequentare l’Accademia di Belle Arti di Firenze. Si formò quindi approfondendo la conoscenza dei classici del Quattrocento fiorentino e di Giotto.

I maestri

Presso l’Accademia di Firenze Borrani frequentò i corsi di Gaetano Bianchi, Giuseppe Bezzuoli ed Enrico Pollastrini.

Collaborazioni e amicizie

1853 – 1855. Nel 1853, a vent’anni, fece conoscenza dei due giovani pittori Telemaco Signorini e Vincenzo Cabianca. Nel 1855 poi fece parte del gruppo dei pittori Macchiaioli riuniti al Caffè Michelangelo di Firenze.

1862. Il critico e mecenate Diego Martelli lo ospitò a Castiglioncello dove aveva sede la Scuola di Castiglioncello.

1865. Nel 1865, a 32 anni, partecipò alle attività della Scuola di Pergentina insieme a Raffaello Sernesi, Silvestro Lega, Adriano Cecioni, Giovanni Fattori e Giuseppe Abbati.

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci