Composizione con piano rosso grande, giallo, nero, grigio e blu di Piet Mondrian

Composizione con piano rosso grande, giallo, nero, grigio e blu di Piet Mondrian

Piet Mondrian, Composizione con piano rosso grande, giallo, nero, grigio e blu, 1921, olio su tela, 59,5 x 59,5 cm. L’Aia, Gemeentemuseum

Composizione con piano rosso grande, giallo, nero, grigio e blu di Piet Mondrian

Composizione con piano rosso grande, giallo, nero, grigio e blu di Piet Mondrian
Composizione con piano rosso grande, giallo, nero, grigio e blu di Piet Mondrian

Piet Mondrian, Composizione con piano rosso grande, giallo, nero, grigio e blu, 1921, olio su tela, 59,5 x 59,5 cm. L’Aia, Gemeentemuseum

Continua la lettura e Consulta la scheda dell’opera…

Ti possono interessare anche: Avanguardie artistiche storiche, Astrattismo, Astrattismo geometrico

L’analisi dell’opera continua dopo questo avviso!

Scuola 2021-2022

Storia dell’arte. A breve troverai approfondimenti sulle principali epoche della Storia dell’Arte

Inoltre nuovi materiali per aiutarti nel lavoro: La descrizione del ritratto, La descrizione del paesaggio

I committenti, le collezioni, la storia espositiva e la collocazione

Composizione con piano rosso grande, giallo, nero, grigio e blu di Piet Mondrian si trova al Museo d’Arte de L’Aia conservato con codice articolo 0333329. Jo Steijling, che abitava nei Paesi Bassi, nell’autunno del 1921, si recò a Parigi per una settimana. In questa occasione acquistò l’opera di Mondrian.

Il Gemeentemuseum Den Haag de L’Aia ospita la più grande collezione di Piet Mondrian al mondo. Il collezionista Salomon B. Slijper iniziò a mettere insieme dipinti e disegni nel 1950 insieme a Louis Wijsenbeek, direttore del Gemeentemuseum dal 1950 al 1976. Il dipinto intitolato Victory Boogie Woogie di Mondrian, considerata l’ultima opera di Mondrian e realizzata intorno al 1942 – 1944, contribuisce alla completezza della collezione.

L’artista e la società. La storia dell’opera Composizione con piano rosso grande, giallo, nero, grigio e blu di Piet Mondrian

Piet Mondrian nacque a Amersfoort nel 1872 e morì a New York nel 1944, all’età di circa 72 anni. L’artista dipinse questa composizione, quindi, intorno ai 49 anni.

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Lo stile di Composizione con piano rosso grande, giallo, nero, grigio e blu di Piet Mondrian

Piet Mondriaan o Mondrian, fu uno dei primi artisti a sperimentare il linguaggio astratto. Infatti, nelle sue opere è possibile rintracciare l’evoluzione dal linguaggio espressionista dei primi meli fino alle compiute composizioni con i colori primari.

Articolo correlato

Alcuni cerchi di Vasilij Kandinskij

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci

Bibliografia

  • Il primo Mondrian. Gli anni di Amsterdam, Editore: De Luca Editori d’Arte, 1995, EAN: 2570140155116
  • Jolanda Nigro Covre, Mondrian e De Stijl, Giunti Editore, Collana: Dossier d’art, 2008, EAN: 9788809761278
  • B. Tempel (a cura di), Piet Mondrian. L’armonia perfetta, Skira Collana: Arte moderna. Cataloghi, 2011, EAN: 9788857211466
  • Sylvie Delpech, Caroline Leclerc, Piet Mondrian, Editore: Lapis, Collana: Staccattaccal’arte, 2012, EAN: 9788878742758
  • Piet Mondrian, Il Neoplasticismo, F. Ferrari (a cura di) Editore: Abscondita, Collana: Carte d’artisti, 2014, EAN: 9788884164544
  • Piet Mondrian, Tutti gli scritti, Mimesis, Collana: Mimesis, 2019, EAN: 9788857554167

Scheda in aggiornamento. Torna fra qualche giorno e troverai ulteriori approfondimenti!

La data dell’ultimo aggiornamento della scheda è: 18 marzo 2022.

Approfondisci la lettura consultando le schede delle altre opere di Piet Mondrian intitolate:

Leggi La vita e tutte le opere di Piet Mondrian

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Piet Mondrian, Composizione con piano rosso grande, giallo, nero, grigio e blu, sul sito del Gemeentemuseum di L’Aia.

Grazie per aver consultato ADO

ADO content