Dedie di Amedeo Modigliani

Ritratto di Dedie di Amedeo Modigliani raffigura Odette Hayden, la prima moglie del pittore cubista Henri Hayden.

Amedeo Modigliani, Ritratto di Dedie (Portrait de Dédie), 1918, olio su tela, 92 x 60 cm. Parigi, Musée National d’Art Moderne, Centre Georges Pompidou.

Indice

Interpretazioni e simbologia del Ritratto di Dedie di Amedeo Modigliani

Portrait de Dédie è il titolo originale in lingua francese del dipinto di Amedeo Modigliani. In italiano l’opera è conosciuta come Ritratto di Dedie. Un altro titolo in francese identifica l’opera come Odette Hayden.

Nel Ritratto di Dedie compare Odette Hayden, che fu la prima moglie del pittore cubista Henri Hayden nato nel 1883 e morto nel 1970. Sono noti agli storici altri due ritratti che rappresentano Odette Hayden. Il primo dei due risale al 1917 e fece parte della collezione di Paul Guillaume che fu il gallerista di Modigliani nel 1914. Il secondo ritratto invece si intitola Donna seduta e risale al 1919.

La protagonista del ritratto assume una malinconica eleganza conferita dal semplice abito blu scuro che indossa e la fa sembrare meno stereotipata. I curatori del museo indicano come precedente artistico, di questa scelta cromatica, i famosi abiti neri delle figure femminili di Manet come Berthe Morisot con un mazzo di violette.

L’analisi dell’opera continua dopo questo avviso!

Scuola 2021-2022

Storia dell’arte. A breve troverai approfondimenti sulle principali epoche della Storia dell’Arte

Inoltre nuovi materiali per aiutarti nel lavoro: La descrizione del ritratto, La descrizione del paesaggio

I committenti, le collezioni, la storia espositiva e la collocazione

M. e Mme André Lefèvre donarono il Ritratto di Dedie al Museo nel 1952.

L’artista e la società. La storia del Ritratto di Dedie di Amedeo Modigliani

Amedeo Modigliani dipinse il Ritratto di Dédie nel 1918 all’età di 34 anni. Infatti l’artista era nato a Livorno, in Italia, nel 1884. Il dipinto riporta sulla superficie dipinta la scritta S.H.G. : modigliani. Nello stesso anno il pittore che risiedeva a Parigi realizzò circa sessanta altri ritratti a Parigi e a Nizza.

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Lo stile del Ritratto di Dedie di Amedeo Modigliani

Il Ritratto di Dedie rappresenta un modello nuovo di ritratto nella produzione artistica di Modigliani. L’opera infatti si rifà ad una serie di tre ritratti di Jeanne Hébuterne, la modella compagna dell’artista. Infatti il tratto stilistico della rigida frontalità del soggetto dipinto viene ammorbidito dalla posizione a tre quarti della figura. Questa posa ruotata permette inoltre di apprezzare la rotondità delle spalle e quindi una maggiore tridimensionalità.

La frontalità presente nei primi ritratti dipinti da Modigliani deriva dalle teste scolpite negli anni prima dello scoppio della Prima Guerra Mondiale. Infatti a causa della crisi economica innescata dal conflitto, l’artista non riuscì a procurarsi il materiale per scolpire e passò alla pittura. Un altro tratto caratteristico dei ritratti stilizzati di Modigliani è la testa inclinata. Questa posizione rende la figura malinconica e si ritrova in primis nei ritratti di Lunia Czechowska, in particolare in quello di Parigi del 1919, identificato come MAMVP.

La tecnica

Il Ritratto di Dedie di Amedeo Modigliani è un olio ad impasto su tela di 92 centimetri di altezza e 60 cm di larghezza.

Articolo correlato

La passeggiata di Marc Chagall

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci

Bibliografia

  • Collection art moderne – La collection du Centre Pompidou, Musée national d’art moderne , sous la direction de Brigitte Leal, Paris, Centre Pompidou, 2007
  • Giorgio Cortenova, Modigliani, Giunti Editore, Collana: Dossier d’art, 2017, EAN: 9788809994157
  • Modigliani e l’avventura di Montparnasse. Capolavori dalle collezioni Netter e Alexandre. Catalogo della mostra (Livorno, 7 novembre 2019-16 febbraio 2020), Curatore: Marc Restellini, Editore: Sillabe, 2019, EAN: 9788833401188

Scheda in aggiornamento. Torna fra qualche giorno e troverai ulteriori approfondimenti!

La data dell’ultimo aggiornamento della scheda è: 3 febbraio 2022.

Approfondisci la lettura consultando le schede delle altre opere di Amedeo Modigliani intitolate:

Leggi La vita e tutte le opere di Amedeo Modigliani

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Amedeo Modigliani, Ritratto di Dedie, sul sito del Musée National d’Art Moderne, Centre Georges Pompidou di Parigi.

Grazie per aver consultato ADO

ADO content