La commedia e la tragedia di Giorgio de Chirico

La commedia e la tragedia di Giorgio de Chirico è un dipinto del maestro della Metafisica che ricorda forse la sua terra d’origine.

Giorgio de Chirico, La commedia e la tragedia, 1926, olio su tela, misure?. Rovereto, Museo d’arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto (Mart)

Scheda in preparazione. Richiedi l’Analisi di quest’opera con una e-mail a: redazione@analisidellopera.it

L’analisi dell’opera continua dopo questo avviso!

Scuola 2021-2022

Storia dell’arte. A breve troverai approfondimenti sulle principali epoche della Storia dell’Arte

Inoltre nuovi materiali per aiutarti nel lavoro: La descrizione del ritratto, La descrizione del paesaggio

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Approfondimento. Le muse del teatro

di Anna Maria Nosotti

L’opera richiama subito alla mente “La nascita della tragedia” di Nietzsche. Tra apollineo e dionisiaco, De Chirico predilige sicuramente il secondo, rappresentato da Muse statiche ed inquietanti. Un confronto immediato con le stesse raffigurazioni su antichi vasi greci può quindi rivelarsi molto interessante. Ma tornando a quest’opera, ciò che conta maggiormente è l’interpretazione metafisica e personalissima della cultura greca: per lui, come per Foscolo, il mito della terra d’origine rimarrà comunque una costante della sua produzione artistica.

Consulta anche le pagine: Arte e teatro, Arte e femme fatale, Arte e eros, Arte e amore, Arte e letteratura, Le streghe nell’arte, Arte e bellezza femminile, La Bibbia nell’arte

Vai alla Sezione: Arte e cultura, Temi letterari

Leggi gli altri contributi di Anna Maria Nosotti: Arte e femme fatale, Arte e teatro, La Divina Commedia nell’arte, Ritratti di Dante Alighieri, Il diavolo nell’arte

Articolo correlato

The Sheridan Theatre di Edward Hopper

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci

Bibliografia

  • Maurizio Calvesi, Gioia Mori, De Chirico, Giunti, Collana: Dossier d’art, ISBN: 9788809760806

Scheda in aggiornamento. Torna fra qualche giorno e troverai ulteriori approfondimenti!

La data dell’ultimo aggiornamento della scheda è: 6 settembre 2021.

Approfondisci la lettura consultando le schede delle altre opere di Giorgio de Chirico intitolate:

Leggi La vita e tutte le opere di Giorgio de Chirico

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Giorgio de Chirico, La commedia e la tragedia, sul sito del Museo d’arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto (Mart) di Rovereto.

Richiedi di completare la scheda o di aggiungere un approfondimento

ADP plus

Ti serve l’analisi completa dell’opera? Oppure chiedi di completare la biografia dell’artista. Invia una e-mail con il titolo dell’opera o il nome dell’artista a: redazione@analisidellopera.it

È gratuito e troverai l’aggiornamento sulla scheda pubblicata.