Il petto di René Magritte

Il petto di René Magritte è un dipinto surrealista nel quale il cumulo di edifici crea una forma semisferica che si staglia contro il cielo azzurro.

René Magritte, Il petto (La Poitrine), 1961, olio su tela, 90 x 110 cm. Collezione privata

Il petto (La Poitrine) di René Magritte

Il petto (La Poitrine) di René Magritte
Il petto (La Poitrine) di René Magritte

René Magritte, Il petto (La Poitrine), 1961, olio su tela, 90 x 110 cm. Collezione privata

Continua la lettura e Consulta la scheda dell’opera…

Ti possono interessare anche: Surrealismo

Indice

Descrizione de Il petto (La Poitrine) di René Magritte

Nel dipinto di René Magritte intitolato La Poitrine molti oggetti a forma di palazzo sono accumulati a formare una struttura semisferica. Le facciate sono di diverse dimensioni ma presentano tutte tre piani e un totale di nove finestre. Il suolo è di colore bruno e lo sfondo è rappresentato da un cielo azzurro ingombro di nuvole bianche e vaporose.

Interpretazioni e simbologia de Il petto (La Poitrine) di René Magritte

La Poitrine è il titolo originale, in lingua francese, del dipinto surrealista di René Magritte. In italiano il titolo è tradotto come Il seno o Il petto.

L’analisi dell’opera continua dopo questo avviso!

Scuola 2021-2022

Storia dell’arte. A breve troverai approfondimenti sulle principali epoche della Storia dell’Arte

Inoltre nuovi materiali per aiutarti nel lavoro: La descrizione del ritratto, La descrizione del paesaggio

I committenti, le collezioni, la storia espositiva e la collocazione

Highland Ventures acquistò il dipinto intitolato La Poitrine di René Magritte con fondi della Senton Holdings di proprietà di Arkady Rotenberg. L’aquisto fu compiuto da un art dealer per 7,5 milioni di dollari nel maggio 2014.

L’artista e la società. La storia dell’opera Il petto (La Poitrine) di René Magritte

René Magritte dipinse Il petto (La Poitrine) nel 1961 all’età di circa 63 anni, qualche anno prima della sua morte. Il pittore surrealista nacque nel 1898 e morì nel 1967, all’età di 69 anni.

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Lo stile de Il petto (La Poitrine) di René Magritte

Magritte fu un importante esponente del Surrealismo e viene spesso ricordato insieme a Dalì e Mirò. Il pittore belga si formò come illustratore e nei suoi dipinti si coglie la propensione a dipingere oggetti e paesaggi irreali ma ricchi di particolari. Inoltre, per dare verosimiglianza alle scene surreali, Magritte utilizzò uno stile iperrealistico con figure dai volumi molto definiti.

La tecnica

Il petto (La Poitrine) di René Magritte è un dipinto realizzato con colori ad olio applicati su una tela di 90 centimetri per 110 cm.

Il colore e l’illuminazione

Il dipinto di Magritte si caratterizza per una dominanza di colori freddi mentre una limitata zona in basso, il terreno, è resa con toni di ocra rossa. Il cumulo presenta case dai colori tendenzialmente chiari, verdi, azzurri, ocra e grigi. In alto il cielo azzurro è occupato da nuvole bianche.

Lo spazio

Il cumulo di edifici si alza in primo piano poggiando su un terreno piano e privo di dettagli. Inoltre la progressiva diminuzione della dimensione degli edifici crea la sensazione di altezza della struttura che si alza verso il cielo. Infine sull’orizzonte, rappresentato molto in basso, sono visibili tracce di vegetazione lontana.

La composizione e l’inquadratura

L’opera di Magritte è rettangolare e presenta una inquadratura orizzontale che, per tradizione, risulta più adeguata a un paesaggio. Al centro del dipinto, la struttura semicircolare, poggiata sulla linea di terra orizzontale, occupa l’intera composizione.

Articolo correlato

Cigni che riflettono elefanti di Salvador Dalí

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci

Bibliografia

  • Giorgio Cortenova, Magritte, Giunti, Collana: Dossier d’art, ISBN: 9788809761551

La scheda è completa. Periodicamente troverai ulteriori approfondimenti, a presto!

La data dell’ultimo aggiornamento della scheda è: 19 aprile 2022.

Approfondisci la lettura consultando le schede delle altre opere di René Magritte intitolate:

Leggi La vita e tutte le opere di René Magritte

Consulta il sito del musée Magritte di Bruxelles.

Grazie per aver consultato ADO

ADO content