Strada di Gennevilliers di Paul Signac

Strada di Gennevilliers di Paul Signac è una delle ultime opere impressioniste del pittore che nel 1884 scoprì il Pointillisme di Seurat.

Paul Signac, Strada di Gennevilliers, 1883, olio su tela, 73 x 91,5 cm. Parigi, museé d’Orsay

Strada di Gennevilliers di Paul Signac

Strada di Gennevilliers di Paul Signac
Strada di Gennevilliers di Paul Signac

Paul Signac, Strada di Gennevilliers, 1883, olio su tela, 73 x 91,5 cm. Parigi, museé d’Orsay

Continua la lettura e Consulta la scheda dell’opera…

Ti possono interessare anche: Il Pointillisme, La Francia nell’arte, Parigi nella pittura,

Interpretazioni e simbologia di Strada di Gennevilliers di Paul Signac

Route de Gennevilliers è il titolo originale, in lingua francese, del dipinto che in Italia è conosciuto come Strada di Gennevilliers di Paul Signac. Il dipinto ritrae la periferia settentrionale di Parigi che fu tra i temi preferiti di Signac. Sul fondo, oltre la linea dell’orizzonte, è visibile infatti la zona industriale, un altro soggetto che attirava l’interesse dell’artista. Il paesaggio antropizzato dipinto da Signac è segnato dai cartelli stradali, dalla strada e dai pochi alberi che limitano la presenta della natura. La veduta dipinta dal pittore raffigura quindi un paesaggio totalmente modellato dall’attività umana.

L’analisi dell’opera continua dopo questo avviso!

Scuola 2021-2022

Storia dell’arte. A breve troverai approfondimenti sulle principali epoche della Storia dell’Arte

Inoltre nuovi materiali per aiutarti nel lavoro: La descrizione del ritratto, La descrizione del paesaggio

I committenti, le collezioni, la storia espositiva e la collocazione

Il dipinto intitolato Strada di Gennevilliers di Paul Signac è custodito a Parigi presso il museé d’Orsay.

L’artista e la società. La storia dell’opera Strada di Gennevilliers di Paul Signac

La veduta risale al 1883. Paul Signac, già durante la sua giovinezza, negli anni Ottanta dell’Ottocento, fu attratto dai paesaggi urbani. Il pittore francese iniziò quindi a ritrarre vedute di Montmartre, a Parigi e della periferia della capitale francese. Molti dipinti raffigurano angoli di Asnières dove Signac viveva con la madre.

I curatori del Musée d’Orsay sottolineano che Strada di Gennevilliers fu una delle ultime opere chiaramente impressioniste di Signac. Infatti, nel 1884 l’artista stringe amicizia con Georges Seurat, si avvicinò al puntinismo e inizio ad utilizzarlo in modo definitivo.

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Lo stile di Strada di Gennevilliers di Paul Signac

Lo stile del dipinto rivela alcune influenze dalla pittura di Claude Monet che Signac ammirò negli uffici della rivista La Vie Moderne nel 1880. Inoltre, Signac fu tra i visitatori della mostra personale dedicata proprio al maestro dell’Impressionismo, organizzata nella galleria Durand-Ruel di Parigi nel 1883.

Nel primo piano, si colgono ampie aree dipinte con colore uniforme secondo una modalità definita à plat. Questa tecnica fu usata da Claude Monet nei suoi paesaggi realizzati intorno agli anni settanta dell’Ottocento ad Argentuil dal 1871 al 1878. I dettagli che rendono impressionista l’opera di Paul Signac sono poi altri elementi che ricordano vedute della periferia dipinte da Sisley, Pissarro e Caillebotte agli inizi degli anni Settanta dell’Ottocento.

La tecnica

Paul Signac realizzò Strada di Gennevilliers utilizzando colori olio ad impasto stesi su una tela di 73 centimetri di altezza e 91,5 cm di larghezza.

Articolo correlato

Une baignade à Asnières di Georges Seurat

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci

Bibliografia

  • Georges Seurat, Paul Signac e i neoimpressionisti, Catalogo della Mostra, Skira, 2009, ISBN-10 ‏ : ‎ 8861309194 ISBN-13 ‏ : ‎ 978-8861309197
  • Guillaume Morel, Paul Signac, Editions Place des Victoires, 2021, ISBN-10 ‏ : ‎ 2809918740 ISBN-13 ‏ : ‎ 978-2809918748
  • Paul Signac, Charlotte Hellman, Journal: 1894-1909, Coédition Gallimard/Musée d’Orsay, 2021, ISBN-10 ‏ : ‎ 2070177882 ISBN-13 ‏ : ‎ 978-2070177882
  • Marina Ferretti Bocquillon, Paul Signac: L’air du large, Editions des Falaises, 2021, ISBN-10 ‏ : ‎ 2848114908 ISBN-13 ‏ : ‎ 978-2848114903
  • Marina Ferretti Bocquillon, Signac, Giunti, Collana: Dossier d’art, 2009, ISBN: 9788809057463

La scheda è quasi completa. Ancora qualche giorno di pazienza, grazie per la tua visita!

La data dell’ultimo aggiornamento della scheda è: 24 aprile 2021.

Approfondisci la lettura consultando le schede delle altre opere di Paul Signac intitolate:

  • Strada di Gennevilliers

Leggi La vita e tutte le opere di Paul Signac

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Paul Signac, Strada di Gennevilliers, sul sito del museé d’Orsay di Parigi.

Grazie per aver consultato ADO

ADO content