Green Coca-Cola Bottle di Andy Warhol

Green Coca-Cola Bottle di Andy Warhol è una delle opere seriali che il maestro della Pop Art dedicò alla famosa bevanda americana.

Andy Warhol, Green Coca-Cola Bottle, 1962, pittura acrilica, serigrafia e matita di grafite su tela, 210,2 x 145,1 cm. New York City, Whitney Museum of American Art

Green Coca-Cola Bottle di Andy Warhol

Green Coca-Cola Bottle di Andy Warhol
Green Coca-Cola Bottle di Andy Warhol

Andy Warhol, Green Coca-Cola Bottle, 1962, pittura acrilica, serigrafia e matita di grafite su tela, 210,2 x 145,1 cm. New York City, Whitney Museum of American Art

Continua la lettura e Consulta la scheda dell’opera…

Ti possono interessare anche: Pop Art, Arte consumismo e produzione di massa

Indice

Descrizione di Green Coca-Cola Bottle di Andy Warhol

Il dipinto di Andy Warhol raffigura centododici bottiglie della nota bevanda statunitense il cui nome commerciale è impresso sull’etichetta e nel titolo, Coca-Cola. Le bottiglie in vetro, fotografate e ordinate all’interno della superficie del dipinto, appaiono simili. Solo qualche piccola variazione differenzia ogni esemplare riprodotto.

Interpretazioni e simbologia di Green Coca-Cola Bottle di Andy Warhol

Il titolo di questa opera dell’artista pop Andy Warhol è Green Coca-Cola Bottles. Come solitamente, l’artista scelse un titolo didascalico in linea con la sua poetica seriale che consisteva nel celebrare o, se si vuole, contestare, la massificazione della società dei consumi. Wharol, infatti, sostituì alla realtà naturale quella sociale e in particolare il fenomeno della società di massa nata negli anni Cinquanta del Novecento negli Stati Uniti. Di questa società, Wharol rappresentò diversi miti, il consumismo, il divismo, il medialismo e il vojerismo mediatico immortalando terribili incidenti nella serie dei Crash.

Warhol fece così della bottiglia di Coca-Cola una icona della cultura americana perché la bevanda era diffusa e amata ad ogni livello della società statunitense. Questa operazione mise in luce i valori, apparentemente superficiali, sui quali si fondava la cultura americana di massa.

L’analisi dell’opera continua dopo questo avviso!

Scuola 2021-2022

Storia dell’arte. A breve troverai approfondimenti sulle principali epoche della Storia dell’Arte

Inoltre nuovi materiali per aiutarti nel lavoro: La descrizione del ritratto, La descrizione del paesaggio

I committenti, le collezioni, la storia espositiva e la collocazione

Green Coca-Cola Bottles è un’opera custodita presso il Whitney Museum of American Art di New York City con numero di accesso 68.25 y . Il Whitney Museum acquistò il dipinto di Andy Warhol con fondi degli amici del Whitney Museum of American Art.

L’artista e la società. La storia dell’opera Green Coca-Cola Bottle di Andy Warhol

Andy Warhol realizzò quest’opera nel 1962. Il maestro della Pop Art dipinse altre importanti opere dedicate alla bevanda Coca-Cola negli anni Sessanta del Novecento. Sono note infatti diverse versioni nelle quali la bottiglietta griffata diventa il soggetto iconico dell’opera. Si può parlare quindi di una serie di opere realizzate nel corso degli anni e non in un periodo limitato come ad esempio le citazioni del Cenacolo vinciano degli anni Ottanta del Novecento.

Un precedente della serie Coca-Cola sono i multipli di confezioni delle note Campbell’s Soup Cans, realizzate tra il 1961 e l’inizio del 1962. Negli anni Cinquanta del Novecento, Warhol utilizzò la celebre bottiglietta di Coca-Cola in un dipinto, un disegno a inchiostro su guazzo di una bottiglia di Coca-Cola con un paio di gambe. Nei primi anni Sessanta del Novecento l’artista iniziò poi a inserire frammenti di pubblicità cartacea con immagini della bevanda in forma di collage.

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Lo stile di Green Coca-Cola Bottle di Andy Warhol

Coca-Cola Green Bottles presenta ogni aspetto del linguaggio creativo di Andy Warhol che lo rese così famoso nel mondo. La riproduzione di un gran numero di multipli di bottiglie disposte in modo ordinato sulla superficie riprende altre opere quali le Scatole di Campbell’s soup o Brillo Box (Soap Pads). Il soggetto poi rappresenta un prodotto universalmente diffuso e quindi molto popolare. L’immagine, infine diventa una icona sociale grazie alla sua stilizzazione ed esposizione nel contesto artistico-culturale. Con questa operazione, Warhol adottò l’immagine di un prodotto di uso quotidiano e la trasformò in arte aumentando di scala la sua dimensione.

La tecnica

Coca-Cola Bottles di Andy Warhol è un dipinto realizzato con tempere acriliche, serigrafia e matita di grafite su tela. Le dimensioni dell’opera sono 210.2 centimetri di altezza e 145.1 cm di larghezza. L’opera di Warhol fa parte di una produzione seriale che l’artista della Pop Art ebbe modo di sviluppare grazie all’utilizzo della serigrafia. Infatti grazie a questa tecnica, Warhol riuscì a realizzare grandi opere d’arte riprodotte in gran numero che presentavano però interventi diretti dell’artista su ogni copia. In questo modo Warhol personalizzava ogni tela rendendola unica.

Il colore e l’illuminazione

Le bottigliette di Coca-Cola, come già espresso dal titolo, sono colorate di verde chiaro tendenzialmente acido. Il fondo invece è quasi bianco e i contorni sono segnati da sottili linee nere. Anche i solchi impressi nel vetro delle bottiglie sono resi con grigio scuro.

Lo spazio

Il dipinto presenta un’organizzazione spaziale paratattica creata dall’allineamento ordinato delle bottigliette sul piano dell’immagine. Anche se prevale il taglio realistico, si coglie il linguaggio astratto elaboraro da Warhol che riprende l’appiattimento grafico-pubblicitario da volantino commerciale del prodotto di consumo.

La composizione e l’inquadratura

L’opera di Andy Warhol è di forma vicina al rettangolare, sviluppata in verticale.

La disposizione regolare delle bottiglie crea una matrice ortogonale che viene però leggermente disturbata da piccole irregolarità di posizione. Infatti alcune bottigliette sono minimamente inclunate.

Articolo correlato

As I opened fire di Roy Lichtenstein

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci

Bibliografia

  • Andy Warhol, La filosofia di Andy Warhol da A a B e viceversa, Abscondita, Collana: Carte d’artisti, 2009; 2013, EAN: 9788884164353
  • Andy Warhol, America, Feltrinelli, Collana: Varia, 2017, EAN: 9788807492266
  • Andy Warhol, Pat Hackett, Alessandro Carrera (a cura di), POPISM, Feltrinelli, Collana: Varia, 2021, EAN: 9788807492891

La scheda è completa. Periodicamente troverai ulteriori approfondimenti, a presto!

La data dell’ultimo aggiornamento della scheda è: 10 marzo 2022.

Approfondisci la lettura consultando le schede delle altre opere di Andy Warhol intitolate:

Leggi La vita e tutte le opere di Andy Warhol

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Andy Warhol, Green Coca-Cola Bottle, sul sito del Whitney Museum of American Art di New York City.

Grazie per aver consultato ADO

ADO content