Fausto Pirandello la vita e le opere

Fausto Pirandello fu un artista italiano del Novecento protagonista di una continua ricerca di linguaggi ispirati alla tradizione e alla contemporaneità.

Pagina aggiornata il: 16 agosto 2021. Torna a visitarci e troverai nuovi contenuti.

Biografia di Fausto Pirandello

Nascita di Fausto Pirandello

1899. Fausto Calogero Pirandello nacque a Roma il 17 giugno 1899.

Le opere di Fausto Pirandello

Composizione di Fausto Pirandello

Composizione di Fausto Pirandello
Composizione

1923. Composizione, 1923, olio su tela, misure. Roma, collezione privata


Donne del Lazio

Donne del Lazio di Fausto Pirandello
Donne del Lazio

1935. Donne del Lazio, 1935, olio su tavola, cm 80,5 x 65. Collezione privata


Ritratto di Luigi Pirandello di Fausto Pirandello

Ritratto di Luigi Pirandello di Fausto Pirandello
Ritratto di Luigi Pirandello

1936. Ritratto di Luigi Pirandello, 1936, olio su tavola, misure?. Roma, Galleria Nazionale d’Arte Moderna

Questo ritratto fu realizzato dall’artista all’età di 37 anni, nell’anno della morte del padre. Il celebre scrittore e drammaturgo italiano ottenne il Nobel nel 1934 due anni prima dalla morte. Il rapporto con il figlio fu difficile e segnato da confronti sull’arte che segnarono profondamente il percorso di Fausto. Il ritratto è l’unico realizzato dall’artista e fu esposto in occasione della III Quadriennale di Roma del 1939. Nel 2010 i figli di Fausto Pirandello donarono l’opera alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma.


Siccità di Fausto Pirandello

Siccità di Fausto Pirandello
Siccità

1936-1937. Siccità, 1936-1937, olio su tavola?, misure?. Roma, Galleria Nazionale d’Arte Moderna

Continua la lettura e Consulta la scheda dell’opera…

Ti possono interessare anche: Ritorno all’ordine, La Scuola Romana, Scuola di via Cavour, Contadini nell’arte


Ranocchi

Ranocchi di Fausto Pirandello
Ranocchi

1938. Ranocchi, 1938, olio su compensato, misure?. Collezione privata

Ranocchi è un dipinto del quale rimane solo la metà superiore.


La tempesta di Fausto Pirandello

La tempesta di Fausto Pirandello
La tempesta

1938. La tempesta, 1938, olio su compensato, 150 x 225 cm. Collezione privata

L’artista dipinse la scena ispirandosi ad un evento osservato nel paese di Anticoli Corrado. Pirandello infatti si recava in questa località nella valle dell’Aniene per dipingere insieme ad altri artisti.


La maschera

La maschera di Fausto Pirandello
La maschera

1940. La maschera, 1940, olio su tela, 54.5 x 33.5 cm. Milano, Galleria d’Arte Moderna


Autoritratto

Autoritratto di Fausto Pirandello
Autoritratto

1940. Autoritratto, 1940, olio su tela, 19.5 x 32 cm. Milano, Galleria d’Arte Moderna

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Fausto Pirandello, Autoritratto, sul sito della Galleria d’Arte Moderna di Milano.


La bottiglia

La bottiglia di Fausto Pirandello
La bottiglia

1943. La bottiglia, 1943, olio su tavola, 62.5 x 43.4 cm. Milano, Galleria d’Arte Moderna


I vangatori

I vangatori di Fausto Pirandello
I vangatori

1949-1950. I vangatori, 1949-1950, olio su compensato, 69.5 x 90 cm. Forlì, Collezione Verzocchi

Un dipinto dedicato al lavoro dei campi che fa parte della collezione Verzocchi. L’industriale propose ad alcuni artisti italiani di realizzare un dipinto che celebrasse il mondo del lavoro. La collezione fu poi donata da Verzocchi al comune di Forlì il primo maggio del 1961.


© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci