Il carro di fieno (The Hay Wain) di John Constable. Le nubi annunciano un temporale estivo

Il carro di fieno (The Hay Wain) è un paesaggio dipinto da John Constable che racconta un brano di campagna inglese di inizio Ottocento.

John Constable, Il carro di fieno (The Hay Wain), 1821 circa, olio su tela. Londra. National Gallery

La descrizione del dipinto di John Constable che ritrae Il carro di fieno (The Hay Wain)

John Constable fu un meticoloso vedutista. Per realizzare al meglio i cieli dei suoi dipinti studiò meteorologia. Oltre a questa attenzione, Constable annotava il luogo e il momento relativi al dipinto che stava realizzando. Infatti, l’artista, era solito osservare la natura dal vero. Fu, soprattutto, in Inghilterra in Germania fu dal primo Novecento che ebbe mercato, la pittura di paesaggio.

Il clima culturale romantico, all’interno del quale nascevano questi lavori, ispirava vedute emozionanti. I paesaggi erano dipinti in presenza di condizioni atmosferiche particolari come tramonti, chiari di luna, tempeste e mareggiate. I luoghi naturali erano scelti per la loro spettacolarità: precipizi, orridi, boschi popolati da alberi suggestivi e alte vette. I paesaggi di Constable utilizzano una natura più raccolta e meno turbolenta, ad esempio, di quelli di Wiliam Turner. Così, Il carro di fieno rappresenta una porzione della campagna inglese abitata. Mentre un contadino conduce un carro il clima cambia.  Arriva un temporale a interrompere la tranquillità della natura e del lavoro umano.

Lo stile paesaggistico del romanticismo agreste di John Constable

John Constable realizzava con attenzione i progetti dei suoi dipinti tramite schizzi dal vero e acquerelli. Il bozzetto in scala reale realizzato da Constable nel 1820 si trova al Victoria and Albert Museum di Londra. I luoghi che l’artista ritrasse sono quelli della campagna inglese dalla quale non si allontanò mai. Nel dipinto il soggetto è dipinto al centro ma è sempre il cielo ad essere realizzato con particolare attenzione.

Colori sono caldi e naturali e luce che anticipa un temporale nel paesaggio di John Constable

Al centro, l’acqua riflette il verde della vegetazione. Il boschetto di alberi dietro la casa crea una interessate quinta naturale verde scura. Per contrasto di chiarezza spiccano le abitazioni, costruite davanti agli alberi. Tutta la massa verde bruna del paesaggio è equilibrata, in alto, dal cielo denso di nuvole. Si intravede qualche brano di azzurro tra il bianco grigio delle nubi. La luce de Il carro di fieno di Constable è naturale e riflessa dalle grandi nubi bianche. Queste, infatti, agiscono come dei potenti riflettori e distribuiscono la luce bianca sulla scena.

Constable crea un ampio spazio naturale

Il paesaggio risulta ampio e disteso, dal primo piano allo sfondo. Il carro di fieno che si muove verso sinistra e in avanti è un metro di paragone visivo per valutare le distanze. Allo stesso modo, agiscono gli alberi che si trovano in secondo piano e sull’orizzonte. La profondità è costrita con la sovrapposizione di piani e una leggera prospettiva aerea.

La composizione ne Il carro di fieno di Constable mette in contrapposizione il tranquillo paesaggio con la turbolenza del cielo

Il carro di fieno di John Constable ha uno sviluppo orizzontale, tipico nei paesaggi. L’ansa del ruscello crea una curva compositiva molto importante sulla sinistra. Questa direttrice porta lo sguardo il profondità. Il movimento è poi, assecondato dal prato illuminato, sullo sfondo a destra. Gli ammassi nuvolosi sembrano procedere da sinistra a destra, coerentemente con la parabola del paesaggio. Questo movimento produce una certa partecipazione emotiva dell’osservatore. Sembra, infatti, di percepire il vento e l’atmosfera fresca ma carica di tensione, che anticipa un temporale estivo.

Consulta la pagina dedicata al dipinto di John Constable, Il carro di fieno (The Hay Wain), sul sito della National Gallery di Londra.