Minatori di Aligi Sassu

Minatori di Aligi Sassu è un’opera del secondo dopoguerra di denuncia sociale che supportò la lotta sindacale dei lavoratori italiani.

Aligi Sassu, Minatori, 1951, olio su tela, cm 180 x 120. Pollença, Isola di Maiorca (Spagna), Fondazione Helenita e Aligi Sassu

Indice

Descrizione de Minatori di Aligi Sassu

Tre giovani vestiti con abiti da lavoro e pesanti scarpe sono raggruppati all’interno di una nicchia in muratura. I giovani inoltre reggono in basso una lampada che li illumina nel buio.

Interpretazioni e simbologia de Minatori di Aligi Sassu

I minatori dell’Italia del secondo dopoguerra furono tra i lavoratori più sofferenti a causa delle drammatiche condizioni di lavoro. Infatti il lavoro nelle profondità della terra è sempre stato molto pericoloso. All’epoca inoltre le condizioni erano particolarmente precarie e le compagnie proprietarie delle miniere non curavano ancora l’incolumità dei lavoratori. Gli uomini rischiavano così di rimanere imprigionati a causa di crolli improvvisi o soffocati da fughe di gas. Aligi Sassu come altri artisti supportarono la lotta sindacale con i loro dipinti.

L’analisi dell’opera continua dopo questo avviso!

Scuola 2021-2022

Storia dell’arte. A breve troverai approfondimenti sulle principali epoche della Storia dell’Arte

Inoltre nuovi materiali per aiutarti nel lavoro: La descrizione del ritratto, La descrizione del paesaggio

I committenti, le collezioni, la storia espositiva e la collocazione

Alcune opere di Aligi Sassu sono raccolte presso la Fondazione Helenita e Aligi Sassu di Pollença sull’isola di Maiorca in Spagna.

La storia dell’opera Minatori di Aligi Sassu

L’artista realizzò questo dipinto nel 1951 nel periodo post bellico durante il quale Sassu si interessò alle questioni dei lavoratori italiani. L’artista era nato nel 1912 a Milano e dipinse quindi l’opera intorno all’età di 39 anni.

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Lo stile de Minatori di Aligi Sassu

Sassu partecipò al clima di ritorno dell’arte figurativa in Italia durante gli anni della Seconda Guerra Mondiale. Infatti insieme agli altri artisti dipinse per raccontare in modo più efficace gli anni bellici proponendo una pittura neo-figurativa. Minatori presenta forme descritte nei loro volume e non molto particolareggiate ma definite nelle forme essenziali. Il colore inoltre è steso grazie a pennellate che creano una trama più evidente sulle pareti e più sottile negli abiti e sui volti.

La tecnica

L’opera di Aligi Sassu è una grande tela di 180 x 120 cm dipinta con colori ad olio stesi ad impasto.

Il colore e l’illuminazione

Questo dipinto è quasi monocromatico con una serie di grigi di varie gradazioni. Si parte quindi dal chiarissimo delle lampade per arrivare al quasi nero dello spazio in ombra dietro i lavoratori.

Lo spazio

I minatori sono ritratti all’interno di uno spazio chiuso e claustrofobico. Il punto di vista inoltre è molto basso e coincide quasi con i piedi dei personaggi. Per questo le loro figure assumono un valore monumentale e si slanciano verso l’alto.

La composizione e l’inquadratura

L’opera è di forma rettangolare e l’inquadratura è sviluppata in verticale. Infatti i bordi chiudono quasi al vivo le figure dei tre minatori lasciando pochissimo spazio di fondo intorno ai personaggi.

Articolo correlato

Il Cantiere di Plinio Novellini

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci

Bibliografia

  • CATALOGO GENERALE DELLA PITTURA,Volume primo 1926-1962, ELECTA, 2012, ISBN: 978883708716
  • CATALOGO GENERALE DELLA PITTURA Volume secondo 1963-2000, ELECTA, 2012, ISBN: 978883709033
  • Alfredo Paglione, Aligi Sassu. Catalogo ragionato dell’opera sacra. Ediz. a colori, Silvana, 2017, EAN: 9788836637706

La scheda è quasi completa. Ancora qualche giorno di pazienza, grazie per la tua visita!

La data dell’ultimo aggiornamento della scheda è: 16 maggio 2020.

Approfondisci la lettura consultando le schede delle altre opere di Aligi Sassu intitolate:

Leggi La vita e tutte le opere di Aligi Sassu

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Aligi Sassu, Minatori, sul sito della Fondazione Helenita e Aligi Sassu di Pollença, Isola di Maiorca (Spagna).

Chiedi di completare la scheda o di aggiungere un approfondimento

ADP plus

Ti serve l’analisi completa dell’opera? Oppure la biografia dell’artista? Invia una e-mail con il titolo dell’opera o il nome dell’artista a: redazione@analisidellopera.it gli aggiornamenti saranno pubblicati esclusivamente sul sito. Non inviamo materiali tramite e-mail.

È gratuito e troverai l’aggiornamento sulla scheda pubblicata.

Una risposta a “Minatori di Aligi Sassu”

I commenti sono chiusi.