L’impossibilità fisica della morte nella mente del vivo di Damien Hirst

L’impossibilità fisica della morte nella mente del vivo di Damien Hirst

Damien Hirst, L’impossibilità fisica della morte nella mente del vivo (The Physical Impossibility of Death in the Mind of the Living), 1991, squalo tigre, vetro, ferro dipinto, soluzione di formaldeide, 217 x 542 x 180 cm. Londra, Saatchi Collection

L’impossibilità fisica della morte nella mente del vivo di Damien Hirst

L'impossibilità fisica della morte nella mente del vivo (The Physical Impossibility of Death in the Mind of the Living) di Damien Hirst
L’impossibilità fisica della morte nella mente del vivo (The Physical Impossibility of Death in the Mind of the Living) di Damien Hirst

Damien Hirst, L’impossibilità fisica della morte nella mente del vivo (The Physical Impossibility of Death in the Mind of the Living), 1991, squalo tigre, vetro, ferro dipinto, soluzione di formaldeide, 217 x 542 x 180 cm. Londra, Saatchi Collection

Continua la lettura e Consulta la scheda dell’opera…

Ti possono interessare anche: Pop Art, La morte nell’arte, Arte e animali

Indice

Descrizione de L’impossibilità fisica della morte nella mente del vivo di Damien Hirst

La grande opera di Damien Hirst si può considerare una installazione che racchiude uno squalo tigre morto. Il corpo dell’animale è sezionato e cotenuto all’interno di tre teche riempite con formaldeide al fine di conservare le parti organiche. Lo squalo è disposto al centro dello spazio della teca e pare galleggiare nel liquido che lo conserva.

Interpretazioni e simbologia de L’impossibilità fisica della morte nella mente del vivo di Damien Hirst

The Physical Impossibility of Death in the Mind of Someone Living è il titolo originale in inglese dell’opera di Damien Hirst. In italiano è l’installazione è indicata come L’impossibilità fisica della morte nella mente del vivo.

Già la lettura del titolo assegnato all’opera dall’autore indica il carattere concettuale dell’operazione artistica elaborata da Damien Hirst. Infatti, l’artista inglese è noto per aver prodotto opere di grande impatto visivo e comunicativo con messaggi spesso criptici.

L’analisi dell’opera continua dopo questo avviso!

Scuola 2021-2022

Storia dell’arte. A breve troverai approfondimenti sulle principali epoche della Storia dell’Arte

Inoltre nuovi materiali per aiutarti nel lavoro: La descrizione del ritratto, La descrizione del paesaggio

L’artista e la società. La storia dell’opera de L’impossibilità fisica della morte nella mente del vivo di Damien Hirst

The Physical Impossibility of Death in the Mind of Someone Living risale al 1991. Damien Hirst è nato nel 1965 e all’epoca della progettazione di questo lavoro era un giovane arista di circa 26 anni. Hirst fu membro dei “Young British Artists” (o YBA) e promettente esponente della galleria del pubblicitario Charles Saatchi.

L’imprenditore iracheno naturalizzato britannico, Charles Saatchi fondò insieme al fratello Maurice dell’agenzia pubblicitaria Saatchi & Saatchi che fu considerata la più grande agenzia pubblicitaria del mondo negli anni Ottanta del Novecento. I due fratelli chiusero l’attività nel 1995 e fondarono la nuova agenzia M&C Saatchi. Charles Saatchi aprì nel 1985 a Londra la propria galleria d’arte per mostrare la propria collezione. Inizialmente il gallerista si occupò di arte americana e minimalismo. In seguito lanciò le opere dei giovani artisti del gruppo Young British Artists.

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Articolo correlato

L’enigma di Isidore Ducasse di Man Ray

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci

Bibliografia

  • Damien Hirst, The Complete Spot Paintings: 1986-2011, Other Criteria; Signed, edizione 1 febbraio 2012, ISBN-10 ‏ : ‎ 1906967490 ISBN-13 ‏ : ‎ 978-1906967499

La scheda è quasi completa. Ancora qualche giorno di pazienza, grazie per la tua visita!

La data dell’ultimo aggiornamento della scheda è: 27 luglio 2022.

Approfondisci la lettura consultando le schede delle altre opere di Damien Hirst intitolate:

  • L’impossibilità fisica della morte nella mente del vivo (The Physical Impossibility of Death in the Mind of the Living)
  • Devotion

Leggi La vita e tutte le opere di Damien Hirst

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Damien Hirst, L’impossibilità fisica della morte nella mente del vivo, sul sito della Saatchi Collection di Londra.

Grazie per aver consultato ADO

ADO content