Il ratto delle figlie di Leucippo di Ker-Xavier Roussel

Il ratto delle figlie di Leucippo di Ker-Xavier Roussel è una grande opera dipinta per decorare la residenza della famiglia Bernheim in avenue Henri Martin a Parigi.

Scheda in preparazione. Richiedi l’Analisi di quest’opera con una e-mail a: redazione@analisidellopera.it

Ker-Xavier Roussel, Il ratto delle figlie di Leucippo, 1911, olio su tela, 430 x 240 cm. Parigi, museé d’Orsay

L’analisi dell’opera continua dopo questo avviso!

Scuola 2021-2022

Storia dell’arte. A breve troverai approfondimenti sulle principali epoche della Storia dell’Arte

Inoltre nuovi materiali per aiutarti nel lavoro: La descrizione del ritratto, La descrizione del paesaggio

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Articolo correlato

Aurora e Cefalo di Andrea Appiani

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci

Bibliografia

  • Nabis 1888-1900. Pierre Bonnard, Maurice Denis, Henri-Gabriel Ibels, George Lacombe, Aristide Maillol, Paul-Elie Ranson, Jozsef Rippl-Ronal, Kerr-Xavier Roussel, Paul Serusier, Felix Vallotton, Jan Verkade, Edouard Vuillard, Editrice Prestel-Verlag, 1993 EAN: 2560104140494

Scheda in aggiornamento. Torna fra qualche giorno e troverai ulteriori approfondimenti!

La data dell’ultimo aggiornamento della scheda è: 13 giugno 2021.

Approfondisci la lettura consultando le schede delle altre opere di Ker-Xavier Roussel intitolate:

Leggi La vita e tutte le opere di Ker-Xavier Roussel

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Ker-Xavier Roussel, Il ratto delle figlie di Leucippo, sul sito del museé d’Orsay di Parigi.

Richiedi di completare la scheda o di aggiungere un approfondimento

ADP plus

Ti serve l’analisi completa dell’opera? Oppure chiedi di completare la biografia dell’artista. Invia una e-mail con il titolo dell’opera o il nome dell’artista a: redazione@analisidellopera.it

È gratuito e troverai l’aggiornamento sulla scheda pubblicata.