Artemisia Gentileschi la vita e le opere

Artemisia Gentileschi fu una pittrice italiana figlia di Orazio e nota per aver vissuto una vicenda traumatica che si ritrova nelle sue opere.

Pagina aggiornata il: 29 luglio 2020. Torna a visitarci e troverai nuovi contenuti.

Nascita di Artemisia Gentileschi

1593. Artemisia Lomi Gentileschi, più conosciuta come Artemisia Gentileschi nacque a Roma l’8 luglio 1593.

Giuditta con la sua ancella di Artemisia Gentileschi

Giuditta con la sua ancella di Artemisia Gentileschi
Giuditta con la sua ancella

1618-1619 circa. Giuditta con la sua ancella, 1618-1619 circa, olio su tela, 114 × 93,5 cm. Firenze Galleria Palatina, Palazzo Pitti

Giuditta e Oloferne di Artemisia Gentileschi

Giuditta e Oloferne di Artemisia Gentileschi
Giuditta e Oloferne

1620 ca. Giuditta e Oloferne, 1620 ca., olio su tela, 199 x 162,5 cm. Firenze, Galleria degli Uffizi

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Artemisia GentileschiGiuditta e Oloferne, sul sito della Galleria degli Uffizi di Firenze.

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci