Antonio Canova la vita e le opere

Antonio Canova fu un celebre scultore nato a Possagno, in Italia, attivo tra Settecento e Ottocento e importante esponente del Neoclassicismo.

Pagina aggiornata il: 19 dicembre 2020. Torna a visitarci e troverai nuovi contenuti.

Nascita di Antonio Canova

1757. Antonio Canova nacque a Possagno il 1º novembre 1757.

Le opere di Antonio Canova

Amore e Psiche

Amore e Psiche che si abbracciano di Antonio Canova
Amore e Psiche che si abbracciano

1787-1793. Amore e Psiche che si abbracciano, 1787-1793, marmo, altezza 1.55 m; larghezza 1.68 m; diametro 1.01 m. Parigi, Musée du Louvre

Venere e Adone

Venere e Adone di Antonio Canova
Venere e Adone

1794. Venere e Adone, 1794, marmo. Ginevra, Villa La Grange, Musée d’Art et d’Histoire

Ebe Antonio Canova

Ebe di Antonio Canova, Galleria d'Arte Moderna di Milano in Italia
Ebe

1796. Ebe, ca. 1796, gesso, 77.5 x 80 x 162 cm. Milano, Polo Arte Moderna e Contemporanea, Galleria d’Arte Moderna

Paolina Bonaparte Borghese

Paolina Bonaparte Borghese di Antonio Canova
Paolina Bonaparte Borghese

1805-1808. Paolina Bonaparte Borghese, 1805-1808, marmo bianco, 92 x 200 cm. Roma, Galleria Borghese

Napoleone come Marte pacificatore

Il calco in gesso del Napoleone come Marte pacificatore di Antonio Canova
Il calco in gesso del Napoleone come Marte pacificatore

1808. Napoleone come Marte pacificatore, 1808, Gesso. Milano, Pinacoteca di Brera

Le tre Grazie

Le tre Grazie di Antonio Canova
Le tre Grazie

1813-1816. Le tre Grazie, 1813-1816, marmo, h 182 cm, San Pietroburgo, Museo dell’Hermitage

Sepolcro degli ultimi Stuart

Sepolcro degli ultimi Stuart di Antonio Canova
Sepolcro degli ultimi Stuart

1817-1819. Sepolcro degli ultimi Stuart, 1817-1819, marmo. Città del Vaticano, Basilica di San Pietro

Erma di Saffo

Erma di Saffo di Antonio Canova
Erma di Saffo

1819-1820. Saffo (Erma di Saffo), 1819-1820, marmo, 49 x 24,5 x 27 cm. Torino, Galleria Civica d’Arte Moderna

Link esterni

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Antonio CanovaSaffo (Erma di Saffo), sul sito della Galleria Civica d’Arte Moderna di Torino.

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci