Ritratto di Michelangelo Buonarroti di Daniele da Volterra

Il Ritratto di Michelangelo Buonarroti di Daniele da Volterra è un’opera incompiuta attribuita all’artista amico di Michelangelo.

Daniele da Volterra, Ritratto di Michelangelo Buonarroti, circa 1545, olio su legno, 88.3 x 64.1 cm. New York, The Metropolitan Museum of Art (THE MET)

Scheda in preparazione. Richiedi l’Analisi di quest’opera con una e-mail a: redazione@analisidellopera.it

L’analisi dell’opera continua dopo questo avviso!

Scuola 2021-2022

Storia dell’arte. A breve troverai approfondimenti sulle principali epoche della Storia dell’Arte

Inoltre nuovi materiali per aiutarti nel lavoro: La descrizione del ritratto, La descrizione del paesaggio

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Articolo correlato

Ricerca su Michelangelo

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci

Bibliografia

  • Andrea De Marchi, Daniele da Volterra e la prima pietra del Paragone, Campisano Editore, 2014, ISBN-10 ‏ : ‎ 8898229364 ISBN-13 ‏ : ‎ 978-8898229369

Scheda in aggiornamento. Torna fra qualche giorno e troverai ulteriori approfondimenti!

La data dell’ultimo aggiornamento della scheda è: 28 settembre 2021.

Approfondisci la lettura consultando le schede delle altre opere di Daniele da Volterra intitolate:

  • Ritratto di Michelangelo Buonarroti

Leggi La vita e tutte le opere di Daniele da Volterra

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Daniele da Volterra, Ritratto di Michelangelo Buonarroti, sul sito del The Metropolitan Museum of Art di New York.

Chiedi di completare la scheda o di aggiungere un approfondimento

ADP plus

Ti serve l’analisi completa dell’opera? Oppure la biografia dell’artista? Invia una e-mail con il titolo dell’opera o il nome dell’artista a: redazione@analisidellopera.it gli aggiornamenti saranno pubblicati esclusivamente sul sito. Non inviamo materiali tramite e-mail.

È gratuito e troverai l’aggiornamento sulla scheda pubblicata.