Piante di gerani e rete di filo di ferro di Giorgio Morandi

Piante di gerani e rete di filo di ferro di Giorgio Morandi è un’acquaforte del maestro che realizzò diverse vedute della località nella quale soggiornava.

Giorgio Morandi, Piante di gerani e rete di filo di ferro, 1928, acquaforte, 38 x 28 cm. Milano, Galleria d’Arte Moderna

Indice

Descrizione di Piante di gerani e rete di filo di ferro di Giorgio Morandi

In primo piano corre un muretto a secco sul quale sono appoggiati dei vasetti che contengono delle piantine di geranio. Una rete metallica inoltre separa il primo piano dal paesaggio di fondo. Infatti oltre a una fila di alberi compaiono alcune case di campagna.

Interpretazioni e simbologia di Piante di gerani e rete di filo di ferro di Giorgio Morandi

Giorgio Morandi è conosciuto soprattutto per le sue nature morte dalla composizione minimale e attentamente studiata. La natura morta in questo caso è presente nel gruppo di vasetti ed è raffigurata all’interno di un brano di paesaggio.

L’analisi dell’opera continua dopo questo avviso!

Esami 2020-2021

Comincia a pensare all’esame. Consulta la pagina: Tesi, tesine o mappe concettuali.

Inoltre nuovi materiali per aiutarti nel lavoro: La descrizione del ritratto, La descrizione del paesaggio

Suggerimenti e link utili per implementare una corretta didattica online o didattica a distanza, nel periodo di emergenza virus. Consulta la pagina: Didattica online.

I committenti, le collezioni, la storia espositiva e la collocazione

Piante di gerani e rete di filo di ferro è una acquaforte della collezione Vismara ospitata dalla Galleria d’arte moderna di Milano. Le opere della collezione giunsero tramite legato testamentario di Giuseppe Vismara nel 1975 al museo di Milano

La storia dell’opera Piante di gerani e rete di filo di ferro di Giorgio Morandi

Giorgio Morandi realizzò l’acquaforte nel 1928 all’età di 38 anni essendo nato nel 1890.

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Lo stile di Piante di gerani e rete di filo di ferro di Giorgio Morandi

In questa grafica si distingue il caratteristico segno dell’artista. Infatti gli alberi del terzo piano sono tratteggiati in modo ordinato in verticale mentre le figure del primo piano sono realizzate con un tratteggio fitto e incrociato. Le linee suggeriscono così diversi gradi di ombra.

La tecnica

L’opera di Giorgio Morandi è una acquaforte stampata su una carta di 38 x 28 cm.

Il colore e l’illuminazione

L’immagine presenta una tonalità media priva di toni scuri. Infatti la parte più fitta del tratteggio è riservata agli interni dei cornicioni delle case del fondo e ad alcuni dettagli della natura posta immediatamente dietro la rete di cinta. La luce è rappresentata dal fondo della carta.

Lo spazio

Lo spazio è ben costruito grazie alla sovrapposizione dei piani. Infatti il primo piano è rappresentato dal muretto e dai vasi di gerani. La rete metallica che sale fin quasi al bordo superiore dell’acquaforte separa così il primo piano dallo sfondo. Dietro la rete poi si individua una quinta di piante e vegetazione mentre lo sfondo è rappresentato dalle case che si stagliano contro il cielo bianco.

La composizione e l’inquadratura

L’immagine è di forma rettangolare molto sviluppata in verticale. Infatti l’inquadratura permette di creare la sovrapposizione dei piani distribuendola per fasce sovrapposte in verticale. La composizione è leggermente obliqua e deriva dalla disposizione dal basso verso l’alto e verso sinistra dei vasetti con i gerani. Inoltre viene sottolineata anche dal profilo superiore della rete.

Articolo correlato

Vallata di Arturo Tosi

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci

Bibliografia

  • Marilena Pasquali, Morandi, Giunti Editore, Collana: Dossier d’art, 1998; 2008, EAN: 9788809761438
  • Giorgio Morandi, Lettere, (a cura di Lorella Giudici), Editore: Abscondita, Collana: Carte d’artisti, 2004; 2018, EAN: 9788884166920

La scheda è completa. Periodicamente troverai ulteriori approfondimenti, a presto!

La data dell’ultimo aggiornamento della scheda è: 5 giugno 2020.

Approfondisci la lettura consultando le schede delle altre opere di Giorgio Morandi intitolate:

Leggi La vita e tutte le opere di Giorgio Morandi

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Giorgio Morandi, Piante di gerani e rete di filo di ferro, sul sito della Galleria d’Arte Moderna di Milano.

ADP plus

Visto dal vero. Hai visto dal vero l’opera analizzata? Suggerimenti? Commenta sul gruppo Facebook:

ADO+ Segnala un’opera