Cristoforo Colombo in partenza dal porto di Palos raccomanda i figli a Padre Giovanni Perez di Pelagio Palagi

Il marchese Giorgio Pallavicino Trivulzio dallo Spielberg commisionò il dipinto a Pelagio Palagi. L’opera celebra il navigatore italiano Cristoforo Colombo in partenza dal porto di Palos

Pelagio Palagi, Cristoforo Colombo in partenza dal porto di Palos raccomanda i figli a Padre Giovanni Perez, 1826-1828, olio su tela, cm 131 x 157,5. Milano, Pinacoteca di Brera

Descrizione. Cristoforo Colombo saluta i figli e salpa da Palos

Cristoforo Colombo abbraccia i figli prima di raggiungere in barca la nave. Tiene tra le braccia il figlio piccolo mentre il maggiore è in piedi. Dietro di loro si trova Padre Giovanni Perez che attende e si occuperà dei ragazzi durante l’assenza del padre. Intorno ai protagonisti fervono i preparativi. I marinai, a sinistra caricano gli ultimi bagagli come il baule bene in vista. A destra alcuni dignitari sono presenti alla partenza. Il popolo in secondo piano saluta la nave e qualcuno allarga le braccia in segno di speranza. Sul fondo si innalza la fortezza gremita di soldati. A sinistra la nave è in attesa lontano e il faro svetta all’orizzonte.

La Committenza

Fu Giorgio Pallavicino Trivulzio a commissionare l’opera mentre si trovava prigioniero nella fortezza austriaca dello Spielberg. Accusato di appartenenza carbonara il marchese aveva già acquistato l’opera di Francesco Hayez dedicata al sacrificio di Pietro Rossi.

Suggerimenti e link utili per implementare una corretta didattica online o didattica a distanza, nel periodo di emergenza virus. Consulta la pagina: Didattica online.

Inoltre nuovi materiali per aiutarti nel lavoro: La descrizione del ritratto, La descrizione del paesaggio

Comincia a pensare all’esame. Consulta la pagina: Tesi, tesine o mappe concettuali.

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Lo stile del dipinto Cristoforo Colombo in partenza dal porto di Palos di Pelagio Palagi

Il romanticismo patriottico di Pelagio Palagi si esprime con toni meno emotivi rispetto ai dipinti di Francesco Hayez. Nel dipinto che racconta Cristoforo Colombo in partenza dal porto di Palos l’artista crea una scena celebrativa. Vi sono molti personaggi, il popolo osannante. Il clima emotivo è più severo determinato dal religioso che prende in custodia i figli. Pelagio Palagi, di formazione neoclassica dipinse in modo attento ogni particolare. Infine si impegnò a ricostruire minuziosamente l’evento storico attraverso un disegno impeccabile.

Approfondimenti

La figura di Cristoforo Colombo era motivo di particolare interesse durante il periodo nel quale fu dipinta l’opera. Infatti la vita del navigatore di origini genovesi fu oggetto di indagine letteraria e di vanto nazionale.

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Pelagio Palagi, Cristoforo Colombo in partenza dal porto di Palos raccomanda i figli a Padre Giovanni Perez, sul sito della Pinacoteca di Brera di Milano.