Pattuglia O.C. di Renzo Mazzorin

Pattuglia O.C. di Renzo Mazzorin descrive una attività molto importante messa in atto dai Genieri dell’Esercito italiano durante la Seconda Guerra Mondiale.

Renzo Mazzorin, Pattuglia O.C., data?, china su carta, 45,3 x 38,5 cm. Roma, Istituto Storico e di Cultura dell’Arma del Genio

Indice

Descrizione di Pattuglia O.C. di Renzo Mazzorin

Alcuni militari, probabilmente Genieri dell’Esercito italiano, stendono un cavo all’interno di una trincea scavata nel terreno.

Interpretazioni e simbologia di Pattuglia O.C. di Renzo Mazzorin

Pattuglia O.C. si riferisce a Pattuglia Osservazione e Comando. Infatti i militari nell’immagine sono ritratti mentre stendono un cavo telefonico che permetteva il contatto tra alcuni osservatori e il Centro di Comando. Questi militari osservatori erano incaricati di controllare l’esito del bombardamento verso il campo nemico.

Il cavo steso anche per diversi chilometri permetteva quindi di ricevere un feedback immediato sull’attività dell’artiglieria. Altri cavi erano poi stesi al fine di permettere la comunicazione tra le diverse postazioni di bombardamento distanti tra loro anche decine di metri.

L’analisi dell’opera continua dopo questo avviso!

Esami 2020-2021

Comincia a pensare all’esame. Consulta la pagina: Tesi, tesine o mappe concettuali.

Inoltre nuovi materiali per aiutarti nel lavoro: La descrizione del ritratto, La descrizione del paesaggio

Suggerimenti e link utili per implementare una corretta didattica online o didattica a distanza, nel periodo di emergenza virus. Consulta la pagina: Didattica online.

I committenti, le collezioni, la storia espositiva e la collocazione

La china di Renzo Mazzorin fu esposta in occasione della mostra intitolata Prima mostra degli artisti italiani in armi del 1942. L’esposizione si tenne presso il Palazzo delle esposizioni a Roma e fu inaugurata direttamente dal re d’Italia. Le opere superstiti furono ritrovate nel gennaio del 2016 in seguito al restauro dell’edificio che ospita l’Istituto storico e di cultura dell’arma del genio. Furono ritrovate 89 opere d’arte che facevano parte di un gruppo di 797 tra dipinti disegni e grafiche.

La storia dell’opera Pattuglia O.C. di Renzo Mazzorin

Renzo Mazzorin nacque a Venezia nel 1915 e prese parte alla Seconda Guerra Mondiale non ancora ventenne in qualità di sottotenente di artiglieria.

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Lo stile di Pattuglia O.C. di Renzo Mazzorin

Il disegno è realizzato con un leggero tratteggio incrociato nelle parti più scure. I volumi descrivono quindi efficacemente i corpi dei militari anche se visibili solo attraverso i pesanti pastrani che ricoprono.

La tecnica

L’immagine è realizzata con inchiostro di china applicato su un foglio di carta di 45,3 centimetri di larghezza e 38,5 cm di altezza.

Il colore e l’illuminazione

Il colore della carta di fondo è ocra leggermente grigio sul quale è stato creato il tratteggio di china nera.

Lo spazio

Lo spazio nel quale si muovono i militari è una trincea scavata tra il terreno brullo e pietroso. La profondità è limitata al gruppo di militari rappresentato che sta procedendo verso destra in alto. Inoltre il senso di profondità è sottolineato dalla fuga prospettica dei bordi della trincea.

La composizione e l’inquadratura

L’immagine realizzata da Renzo Mazzorin è di forma rettangolare e l’inquadratura incornicia la scena in orizzontale. La struttura è organizzata sulla diagonale che sale da sinistra in basso. La composizione quindi è condizionata da questa direttrice sulla quale poggiano tutte le figure principali.

Articolo correlato

Gli artisti soldato

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci

Bibliografia

  • Artisti Italiani in Armi la collezione ritrovata, Catalogo della mostra, STADIO DI DOMIZIANO, Aprile-Giugno 2017, ESERCITO ITALIANO, Istituto Storico e di Cultura dell’Arma del Genio

La scheda è completa. Periodicamente troverai ulteriori approfondimenti, a presto!

La data dell’ultimo aggiornamento della scheda è: 04 aprile 2020.

Approfondisci la lettura consultando le schede delle altre opere di Renzo Mazzorin intitolate:

Leggi La vita e tutte le opere di Renzo Mazzorin

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Renzo Mazzorin, Pattuglia O.C., sul sito dell’Istituto Storico e di Cultura dell’Arma del Genio di Roma.

ADP plus

Visto dal vero. Hai visto dal vero l’opera analizzata? Suggerimenti? Commenta sul gruppo Facebook:

ADO+ Segnala un’opera