Paesaggio olandese di Anton Mauve

Paesaggio olandese di Anton Mauve è un piccolo dipinto realista, esposto alla Gam di Milano, del pittore olandese cugino di Vincent van Gogh.

Anton Mauve, Paesaggio olandese, 1875, olio su tavola, 27.8 x 43 cm. Milano, Galleria d’Arte Moderna

Indice

Descrizione del Paesaggio olandese di Anton Mauve

Un pastore avanza verso il fronte del dipinto guidando i suoi animali. Intorno a lui si estende un paesaggio pianeggiante che in lontananza confina direttamente con il cielo.

Interpretazioni e simbologia del Paesaggio olandese di Anton Mauve

Anton Mouve fu un pittore realista olandese cugino di Vincent van Gogh. L’artista aveva infatti sposato Ariëtte (Jet) Sophia Jeannette Carbentus, cugina di Vincent. Van Gogh iniziò ad avvicinarsi alla pittura ad olio e all’acquerello proprio nello studio di Mauve per tre settimane nel 1881. Vincent ebbe un rapporto contrastato con il suo mentore ma ne scrisse in ben 152 lettere con parole di ammirazione.

Mouve inoltre è conosciuto per la sua passione nel dipingere animali all’aperto. Celebri sono i suoi dipinti con greggi di pecore che furono molto amati dai committenti americani. Infatti era tale il suo successo che l’artista decise di variare il prezzo rispetto alle modalità di rappresentazione degli animali. Il listino cambiava così se l’opera rappresentava il gregge in avvicinamento o in allontanamento. Celebri sono anche i suoi dipinti di contadini.

L’analisi dell’opera continua dopo questo avviso!

Scuola 2021-2022

Storia dell’arte. A breve troverai approfondimenti sulle principali epoche della Storia dell’Arte

Inoltre nuovi materiali per aiutarti nel lavoro: La descrizione del ritratto, La descrizione del paesaggio

I committenti, le collezioni, la storia espositiva e la collocazione

L’opera fa parte della Collezione Grassi ospitata dal 1960 alla Galleria d’Arte Moderna di Milano. Le opere giunsero al museo grazie al lascito di Nedda Grassi Mieli.

La storia dell’opera Paesaggio olandese di Anton Mauve

Questo dipinto di piccole dimensioni di Anton Mauve risale al 1875. Qualche anno prima l’artista nel 1872 si era trasferito a L’Aia dove divenne un importante esponente della scuola locale.

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Lo stile del Paesaggio olandese di Anton Mauve

Anton Mauve fu un realista molto attento ai dettagli. Infatti nei suoi dipinti dedicati agli animali si spinse a rappresentare anche gli escrementi dei cavalli come nel celebre dipinto intitolato Cavalcata mattutina sulla spiaggia del 1876 esposto al Rijksmuseum.

La tecnica

Il dipinto di Anton Mauve è realizzato con impasto di colori ad olio su una piccola tavola in legno di 27.8 centimetri di altezza e 43 cm di larghezza.

Il colore e l’illuminazione

L’opera presenta la prevalenza di colori verdi utilizzati per dipingere la vasta distesa d’erba. Il resto dell’immagine presenta poi colori freddi che si armonizzano con il colore principale.

Lo spazio

Il paesaggio è esteso e giunge fino all’orizzonte confinando con il cielo. Le figure degli animali in primo piano infatti creano lo spazio tridimensionale e ne suggeriscono la profondità.

La composizione e l’inquadratura

Il piccolo paesaggio con le figure dei bovini è di forma rettangolare e sviluppato in orizzontale. La composizione si suddivide quasi perfettamente su due metà separate orizzontalmente. Quella inferiore è rappresentata dal paesaggio mentre quella superiore dal cielo.

Articolo correlato

La benedizione delle pecore di Giovanni Segantini

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci

Bibliografia

  • S. De Bodt, M. Plomp, Anton Mauve 1838-1888, Uitgeverij Thoth, 1° edizione (20 settembre 2009), ISBN-10 : 906868521X ISBN-13 : 978-9068685213

La scheda è completa. Periodicamente troverai ulteriori approfondimenti, a presto!

La data dell’ultimo aggiornamento della scheda è: 23 febbraio 2021.

Approfondisci la lettura consultando le schede delle altre opere di Anton Mauve intitolate:

  • Paesaggio olandese

Leggi La vita e tutte le opere di Anton Mauve

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Anton Mauve, Paesaggio olandese, sul sito della Galleria d’Arte Moderna di Milano.

Richiedi di completare la scheda o di aggiungere un approfondimento

ADP plus

Ti serve l’analisi completa dell’opera? Oppure chiedi di completare la biografia dell’artista. Invia una e-mail con il titolo dell’opera o il nome dell’artista a: redazione@analisidellopera.it

È gratuito e troverai l’aggiornamento sulla scheda pubblicata.

Una risposta a “Paesaggio olandese di Anton Mauve”

I commenti sono chiusi.