Lotta di galli di Antonio Ligabue

Lotta di galli di Antonio Ligabue è uno dei diversi dipinti dell’artista dedicati agli animali da cortile spesso presenti nelle sue opere.

Antonio Ligabue, Lotta di galli, olio su faesite, 68 x 91 cm.

Indice

Descrizione di Lotta di galli di Antonio Ligabue

Due grossi galli si affrontano all’interno di un pollaio. I due polli sono dipinti di profilo e i loro becchi si toccano minacciosi. Quello di sinistra combatte con il collo abbassato. Quello di destra invece attacca dall’alto. Tutti e due inoltre abbassano e allargano le ali e alzano la coda assumendo un aspetto imponente. A terra, in primo piano sono già presenti alcune penne accanto alla ciotola con i chicchi di mais. Intorno ai due contendenti però le galline beccano tranquille a terra. Alcune si trovano all’interno del pollaio, altre invece sono all’esterno, sul prato. Attraverso l’apertura ad arco infatti si vede l’esterno con la casa colonica. Si intravede così un’ampia strada sterrata e la cascina a destra. Altre case infine si allineano oltre il fieno color arancio.

Interpretazioni e simbologia dell’opera Lotta di galli di Antonio Ligabue

Antonio Ligabue nel corso della sua carriera artistica affrontò diversi temi. Negli anni trenta e quaranta dipinse scene di vita delle campagne padane. Inoltre fu attratto dal mondo dei circhi che si spostavano tra i paesini delle sue zone. I dipinti degli anni cinquanta rappresentano spesso combattimenti tra animali. A volte sono animali da cortile come in Lotta di galli. Altre volte si tratta di animali dei boschi come in Aquila con volpe. In alcuni dipinti poi l’artista rappresentò feroci confronti tra animali esotici e fiere della foresta.

La scoperta del mondo animale da parte di Ligabue fu profondamente empatica. Infatti non si limitava ad osservare anatomicamente i soggetti ma ne riproduceva i versi e le espressioni. In alcune fotografie Ligabue è ritratto accanto alle sue creature delle quali assume anche la posizione.

L’analisi dell’opera continua dopo questo avviso!

Esami 2020-2021

Comincia a pensare all’esame. Consulta la pagina: Tesi, tesine o mappe concettuali.

Inoltre nuovi materiali per aiutarti nel lavoro: La descrizione del ritratto, La descrizione del paesaggio

Suggerimenti e link utili per implementare una corretta didattica online o didattica a distanza, nel periodo di emergenza virus. Consulta la pagina: Didattica online.

I committenti, le collezioni, la storia espositiva e la collocazione

Le opere di Antonio Ligabue sono custodite presso collezioni private.

La storia dell’opera Lotta di galli di Antonio Ligabue

L’artista non firmava i suoi dipinti quindi non è possibile determinare la data di esecuzione certa per tutta la sua produzione.

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Lo stile di Lotta di galli di Antonio Ligabue

I dipinti che l’artista realizzò durante gli anni Cinquanta sono i più conosciuti e presentano uno stile ben definito. Le figure di queste opere sono caratterizzate infatti da colori accesi spesso in contrasto di luminosità e di complementarietà. Le forme inoltre sono ben definite perché descritte con linee di contorno. Infine gli animali sono ben dettagliati e rappresentati anche nei particolari come il piumaggio dei galli. Nonostante i colori forti la profondità dello spazio è garantita dalle forme appena accennate da pennellate sommarie.

La tecnica

Antonio Ligabue realizzava le sue opere su materiali poveri e spesso di recupero. I suoi dipinti sono solitamente realizzati con impasti di colori ad olio su faesite.

Il colore e l’illuminazione

Ligabue utilizzò colori caldi per caratterizzare la scena in primo piano e freddi per il paesaggio esterno. Inoltre le due zone sono ben differenziate dal contrasto di complementarietà tra rosso e verde e blu e arancio. Infine i due galli sono ben in evidenza grazie a contrasti di luminosità. Il gallo di sinistra è chiaro contro la parete scura. Quello di destra invece presenta le penne della coda scure contro il legno più chiaro.

Lo spazio

La scena è risolta nel piccolo spazio del pollaio e l’osservatore ha l’impressione di essere al suo interno. Inoltre il punto di vista è molto basso, all’altezza dei polli e presuppone che chi guarda sia disteso ad osservare il combattimento. Nell’opera inoltre si colgono chiaramente i due spazi, quello interno e quello esterno, oltre l’ingresso del pollaio.

La composizione e l’inquadratura

La struttura compositiva come in altri dipinti dallo stesso soggetto è obliqua. I corpi dei due galli infatti sono disposti lungo la diagonale che sale da sinistra in basso. Inoltre i due polli occupano gran parte del dipinto lasciando spazio a qualche dettaglio ambientale. In questo caso la composizione si risolve centralmente grazie alla contrapposizione dei galli e all’apertura centrale del pollaio.

Articolo correlato

Primo sole di Carlo Fornara

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci

Bibliografia

  • Giuliano Serafini, Ligabue, Giunti Editore, Collana: Dossier d’art Anno edizione: 2005; 2006, EAN: 9788809040908
  • Marzio Dall’Acqua, Antonio Ligabue, Castelvecchi, Collana: Le Navi, 2015, EAN: 9788869441318
  • S. Parmiggiani, Antonio Ligabue a Roma, Skira, Collana: Arte moderna. Cataloghi, 2016, EAN: 9788857233970
  • Francesca Villanti, Antonio Ligabue. L’uomo, il pittore, Skira, Collana: Arte moderna. Cataloghi, 2018, EAN: 9788857239828
  • Carlo Vulpio, Il genio infelice. Il romanzo della vita di Antonio Ligabue, Chiarelettere Collana: Narrazioni, 2019, EAN: 9788832961805
  • Renato Martinoni, Antonio Ligabue. Gli anni della formazione (1899-1919), Marsilio, Collana: Ricerche, 2019, EAN: 9788829702121
  • Giuseppe Caleffi, Antonio Ligabue e il mondo piccolo, Ed. Lui, 2019, EAN: 9788899339753

La scheda è completa. Periodicamente troverai ulteriori approfondimenti, a presto!

La data dell’ultimo aggiornamento della scheda è: 25 febbraio 2020.

Approfondisci la lettura consultando le schede delle altre opere di Antonio Ligabue intitolate:

Leggi La vita e tutte le opere di Antonio Ligabue

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Antonio Ligabue, Lotta di galli, sul sito della Fondazione Ligabue di Parma.

ADP plus

Visto dal vero. Hai visto dal vero l’opera analizzata? Suggerimenti? Commenta sul gruppo Facebook:

ADO+ Segnala un’opera