La benedizione delle pecore di Giovanni Segantini

La benedizione delle pecore di Giovanni Segantini è un’opera dipinta prima delle sperimentazioni divisioniste del maestro.

Giovanni Segantini, La benedizione delle pecore, 1884, olio su tela, 198 x 120. Saint Moritz, Museo Giovanni Segantini

Descrizione del dipinto La benedizione delle pecore di Giovanni Segantini

Un prete in abbigliamento da officiante è in piedi in cima ad una scalinata di forma curva. Tre chierichetti lo accompagnano. Due di loro sono alla sua destra e portano gli strumenti per la benedizione. Un altro, invece regge un pesante libro di fronte al sacerdote. In basso, dal primo piano e lungo la stradina che costeggia le case, avanza un gregge di pecore.

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Interpretazioni e simbologia

Segantini raffigurò spesso, nei suoi dipinti, le pecore. Pecore al pascolo, come in Mezzogiorno sulle Alpi e in Ragazza che fa la calza. Dipinse anche greggi di pecore che percorrono le vie di un paese come in questo caso. Inoltre, un piccolo gregge di pecore è protagonista del dipinto Ave Maria al trasbordo. Questi docili animali furono grandi protagonisti della pittura Ottocentesca. Si ritrovano nelle opere delle scuole locali come nella scuola di Rivara in Piemonte.

Anche Giuseppe Pellizza da Volpedo le raffigurò in un suo celebre dipinto intitolato Lo specchio della vita esposto alla GAM di Torino. Segantini, in una lettera a Pellizza da Volpedo, del 5 maggio 1897, espresse la sua ammirazione per questi animali. Inoltre, confessò di non amare le pecore “bastarde” ma preferire quelle di razza pura perché più armoniche nelle proporzioni. Il maestro seguiva le greggi sugli alpeggi e studiava attentamente le forme dei suoi modelli.

I Committenti, le collezioni e la storia espositiva

La famiglia del dottor Oskar Bernhard Family donò l’opera, nel 1950, al Museo Giovanni Segantini di Saint Moritz.

Scheda in aggiornamento. Torna fra qualche giorno e troverai ulteriori approfondimenti!

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Approfondisci la lettura consultando le schede delle altre opere di Giovanni Segantini intitolate:

Consulta la pagina dedicata al dipinto di La benedizione delle pecore, Giovanni Segantini, sul sito del Museo Giovanni Segantini di Saint Moritz.