Il ritorno dal bosco di Giovanni Segantini

Il ritorno dal bosco di Giovanni Segantini è un dipinto nel quale il manto nevoso che copre il paesaggio evoca una triste atmosfera di morte.

Giovanni Segantini, Il ritorno dal bosco, 1890, olio su tela, 64 x 95 cm. St.Moritz Museo Giovanni Segantini

Descrizione del dipinto Il ritorno dal bosco di Giovanni Segantini

All’interno di un paesaggio innevato, una donna trascina la sua slitta verso il villaggio. La contadina è raffigurata a destra e la slitta in prossimità dell’angolo in basso. Procede lungo una via tracciata in precedenza. Infatti, nella neve, si intravedono dei solchi prodotti da ripetuti passaggi. La donna indossa un ampio cappotto scuro e una cuffia bianca sul capo. Sulla slitta inoltre sono raccolti grossi rami e la parte di un grande tronco. In lontananza poi il villaggio è appena visibile perché i tetti sono coperti di neve. Spicca, in alto un campanile dalla guglia molto appuntita. La linea di montagne che si intravede sul fondo riflette la debole luce del sole che tramonta. La scena infine è avvolta da un’atmosfera tersa e cristallina.

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Interpretazioni e simbologia

Giovanni Segantini associava la neve all’idea di morte e desolazione. Fu infatti spinto a cambiare residenza per cercare un luogo più mite. Con l’intera famiglia si spostò, così, durante l’inverno a Soglio di Val Bregaglia. Qui, l’artista, trovò un clima meno rigido e meno nevoso.

I Committenti, le collezioni e la storia espositiva

Ritorno dal bosco di Giovanni Segantini si trova al Museo Giovanni Segantini di St.Moritz in prestito permanente dalla fondazione Fischbacher di San Gallo.

Lo stile del dipinto Il ritorno dal bosco di Giovanni Segantini

Segantini è considerato il principale divisionista italiano. Ritorno dal bosco è un paesaggio e fu realizzato durante i suoi anni di maturità quando risiedeva a Savognino, in Svizzera. Il dipinto è quindi figurativo. Le forme sono rese attraverso volumi solidi che contrastano con il manto uniforme di neve. Inoltre, le figure della donna, della slitta con il legno e le abitazioni sono ricchi di particolari. Segantini intese così rappresentare una natura spiritualmente animata e i contadini che si adeguano ai suoi ritmi naturali.

Scheda in aggiornamento. Torna fra qualche giorno e troverai ulteriori approfondimenti!

Scheda in aggiornamento. Torna fra qualche giorno e troverai ulteriori approfondimenti!

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Approfondisci con le altre opere di Giovanni Segantini intitolate:

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Giovanni Segantini, Il ritorno dal bosco, sul sito della fondazione Fischbacher di San Gallo.