Giovinetta di Antonio Donghi

Giovinetta di Antonio Donghi è un dipinto realizzato dall’artista nell’ambito del Realismo Magico e nel clima del Ritorno all’Ordine della cultura italiana.

Antonio Donghi, Giovinetta, 1932, olio su tela, cm 42 x 31. Genova, Galleria d’Arte Moderna

Indice

Descrizione del dipinto Giovinetta di Antonio Donghi

Nel ritratto è raffigurata frontalmente una ragazza dai tratti raffinati e l’acconciatura molto sobria. I capelli poi sono scriminati al centro e raccolti dietro la nuca. La giovane inoltre veste un abito nero con una leggera scollatura che evidenzia il volto giovane e fresco.

I Committenti, le collezioni, la storia espositiva e la collocazione

La Galleria d’Arte Moderna di Genova acquistò l’opera intitolata Giovinetta alla diciottesima esposizione Biennale Nazionale d’Arte di Venezia del 1932. Il dipinto è ora parte della raccolta intitolata “Pittura e scultura in Italia tra gli anni Venti e Trenta”.

La storia dell’opera Giovinetta di Antonio Donghi

Antonio Donghi nacque a Roma nel 1897 e morì nella città nel 1963. All’epoca della realizzazione di questo dipinto l’artista aveva circa 35 anni.

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Lo stile dell’opera Giovinetta di Antonio Donghi

Antonio Donghi fu uno dei principali artisti esponenti della corrente definita Realismo Magico. Espose quindi negli anni Venti del Novecento nell’ambito di Valori Plastici alla seconda Biennale di Roma del 1923. Inoltre nel 1929 partecipò alla seconda edizione di Novecento Italiano.

La Giovinetta è un olio all’impasto su tela di 42, 31 cm di grandezza.

L’opera presenta colori prevalentemente freddi caratterizzati dal grigio chiaro dello sfondo monocromatico. Anche le tinte che colorano gli abiti sono poco intense. Infatti la maglia che indossa la ragazza è dello stesso marrone dei capelli. L’incarnato invece è più intenso e le ombre del viso tendenti all’arancione.

Non vi sono particolari ambientali che descrivono lo spazio. La figura della ragazza infatti si staglia contro lo sfondo monocromatico e chiaro.

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci

Bibliografia

  • M. F. Giubilei, GAM guida. Galleria d’arte moderna di Genova. Con opere della collezione Wolfson, Editore: Maschietto Editore, 2004, EAN: 9788888967271

La scheda è quasi completa. Ancora qualche giorno di pazienza, grazie per la tua visita!

La data dell’ultimo aggiornamento della scheda è: 6 gennaio 2020.

Approfondisci la lettura consultando le schede delle altre opere di Antonio Donghi intitolate:

  • Giovinetta

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Antonio Donghi, Giovinetta, sul sito della Galleria d’Arte Moderna di Genova.