Fuga di Margherita Pusterla dal carcere di Giovanni Marghinotti

Fuga di Margherita Pusterla dal carcere di Giovanni Marghinotti ritrae la giovane nobile in un episodio della sua triste vicenda narrata da Cesare Cantù.

Giovanni Marghinotti, Fuga di Margherita Pusterla dal carcere, sec. XIX metà, olio su tela, 48 x 38 cm. Cagliari, Pinacoteca Comunale

Indice

Descrizione de la Fuga di Margherita Pusterla dal carcere di Giovanni Marghinotti

Nel dipinto Margherita Pusterla fugge dal carcere, avvolta da una debole luce, nonostante la presenza delle guardie.

Margherita Pusterla è la protagonista di un romanzo di Cesare Cantù, storico, letterato e politico italiano che scrisse il romanzo storico, di grande successo, tra il 1835 e il 1836. Margherita Pusterla, nella realtà visse nel XIV e appartenne alla famiglia dei Visconti di Milano. Concupita dal cugino Luchino Visconti, fu imprigionata in seguito al rifiuto di cedere alle attenzioni del parente.

Il tema dell’eroina prerinascimentale è tipica del romanticismo europeo e in Italia dalla corrente con a capo Francesco Hayez.

L’analisi dell’opera continua dopo questo avviso!

Scuola 2021-2022

Storia dell’arte. A breve troverai approfondimenti sulle principali epoche della Storia dell’Arte

Inoltre nuovi materiali per aiutarti nel lavoro: La descrizione del ritratto, La descrizione del paesaggio

I committenti, le collezioni, la storia espositiva e la collocazione

La scena della prigionia di Margherita è rappresentata in un disegno, La prigioniera, conservato nella Pinacoteca Comunale di Cagliari.

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Lo stile de la Fuga di Margherita Pusterla dal carcere di Giovanni Marghinotti

Giovanni Marghinotti nacque a Cagliari nel 1798 e morì nella stessa città nel 1865. Marghinotti è considerato dagli storici come il pittore più noto dell’Ottocento in Sardegna. L’artista si formò artisticamente a Roma. Le prime opere sono realizzate in stile neoclassico-purista mentre in seguito l’artista si avvicinò al Romanticismo.

Articolo correlato

Margherita Pusterla si avvia al patibolo di Filippo Carcano

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci

Bibliografia

  • Giovanni Marghinotti a Cagliari. Opere nelle collezioni pubbliche e itinerari del sacro, Presentazione di Gianni Filippini, Comune di Cagliari Cagliari, Galleria Comunale d’Arte, 20 febbraio – 18 aprile 1999

La scheda è quasi completa. Ancora qualche giorno di pazienza, grazie per la tua visita!

La data dell’ultimo aggiornamento della scheda è: 31 gennaio 2021.

Approfondisci la lettura consultando le schede delle altre opere di Giovanni Marghinotti intitolate:

  • Fuga di Margherita Pusterla dal carcere

Leggi La vita e tutte le opere di Giovanni Marghinotti

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Giovanni Marghinotti, Fuga di Margherita Pusterla dal carcere, sul sito della Pinacoteca Comunale di Cagliari.

Chiedi di completare la scheda o di aggiungere un approfondimento

ADP plus

Ti serve l’analisi completa dell’opera? Oppure la biografia dell’artista? Invia una e-mail con il titolo dell’opera o il nome dell’artista a: redazione@analisidellopera.it gli aggiornamenti saranno pubblicati esclusivamente sul sito. Non inviamo materiali tramite e-mail.

È gratuito e troverai l’aggiornamento sulla scheda pubblicata.

Una risposta a “Fuga di Margherita Pusterla dal carcere di Giovanni Marghinotti”

I commenti sono chiusi.