Studio per paesaggio marino, barca e cielo tempestoso di John Constable

Studio per paesaggio marino, barca e cielo tempestoso (Seascape Study: Boat and Stormy Sky) è una marina di John Constable. Il grande paesaggista inglese si stabilì a Brighton in seguitò alla cagionevole salute della moglie.

John Constable, Studio per paesaggio marino, barca e cielo tempestoso (Seascape Study: Boat and Stormy Sky), ca. 1824-1828, olio su carta incollata su tavola, cm 18,5 x 15,5. Londra, Royal Academy of Art

Descrizione

Nel dipinto di John Constable Studio per paesaggio marino, barca e cielo tempestoso (Seascape Study: Boat and Stormy Sky) è rappresentata una marina in tempesta. Infatti sotto un cielo minaccioso il mare si agita e sembra travolgere la piccola imbarcazione dipinta sulla sinistra. Una grande nuvola scura e incombente pesa poi sulla scena e pare schiacciare la vela che ostinatamente resiste al vento. A destra infine si intravede un angolo di spiaggia sulla quale le onde agitate si infrangono producendo una spuma bianca al contatto con la sabbia.

Interpretazioni e simbologia

La tempesta oltre ad essere un momento di interessante indagine luministica rappresenta la possibilità di evocare la grandezza della natura.

I Committenti e la storia espositiva

Il dipinto di John Constable intitolato Studio per paesaggio marino, barca e cielo tempestoso (Seascape Study: Boat and Stormy Sky) fu donato da Isabel Constable nel 1888 alla Royal Academy of Art di Londra.

La storia dell’opera

La famiglia di Constable si trasferì a Brighton nella primavera del 1824 a causa della cattiva salute della moglie che vi rimase fino al 1828. L’artista realizzò molti schizzi sulla spiaggia e scrisse a Fisher all’inizio del 1825 di averli realizzati dal vero appoggiandosi sulle proprie ginocchia.

Consulta anche l’opera di John Constable intitolata: Studio di nuvole a Hampstead

L’analisi dell’opera continua dopo questo avviso!

Esami 2020-2021

Comincia a pensare all’esame. Consulta la pagina: Tesi, tesine o mappe concettuali.

Inoltre nuovi materiali per aiutarti nel lavoro: La descrizione del ritratto, La descrizione del paesaggio

Suggerimenti e link utili per implementare una corretta didattica online o didattica a distanza, nel periodo di emergenza virus. Consulta la pagina: Didattica online.

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Lo stile del dipinto Studio per paesaggio marino, barca e cielo tempestoso di John Constable

Il dipinto fu probabilmente realizzato dal vero a Brighton da John Constable. L’artista infatti si recava sulla spiaggia e con i colori sulle ginocchia dipingeva rapidi schizzi. In Studio per paesaggio marino, barca e cielo tempestoso (Seascape Study: Boat and Stormy Sky) Constable utilizzò dei tratti obliqui sul cielo per rappresentare la velocità del vento. Per le nuvole invece adoperò rapide pennellate curve che modellano il corpo vaporoso. Infine lo stile utilizzato in questo dipinto rende l’atmosfera particolarmente drammatica.

Il colore e l’illuminazione

L’impianto cromatico della marina intitolata Studio per paesaggio marino, barca e cielo tempestoso (Seascape Study: Boat and Stormy Sky) è articolato su due toni principali. Il grigio del cielo e del mare, con leggeri viraggi blu e verde, crea contrasti di complementarietà con il rosa della parte destra. La vela rossa crea poi un punto di interesse luminoso molto intenso.

Amplia la ricerca con alcune opere sul tema della marina: Pescatori in mare, Nave di schiavi, di  William Turner.

Lo spazio

L’ampio orizzonte segna la profondità dell’immagine. Il contrasto tra l’enorme nuvola in alto, la spiaggia a destra e la minuscola barca crea così uno spazio ampio e infinito.

La Composizione e l’inquadratura

Il cielo in Studio per paesaggio marino, barca e cielo tempestoso di Constable occupa più di due terzi dell’altezza del dipinto. Il mare invece è una piccola porzione in basso che pare schiacciata dalle nuvole in alto. Si crea così un violento movimento nel cielo da destra verso sinistra veicolato dalle nubi. In basso invece si percepisce la corsa verso la spiaggia, da sinistra verso destra, della piccola imbarcazione.

Consulta la pagina dedicata al dipinto di John Constable, Studio per paesaggio marino, barca e cielo tempestoso (Seascape Study: Boat and Stormy Sky), sul sito della Royal Academy of Art di Londra.