Amicizia sincera di Vittorio Cajani

Amicizia sincera di Vittorio Cajani è un’immagine simbolica che utilizza la figura di due animali per raccontare sentimenti umani.

Vittorio Cajani, Amicizia sincera, post 1924, olio su tavola, 29 x 36 cm. Varese, Museo d’Arte Moderna e Contemporanea

Indice

Descrizione del dipinto Amicizia sincera di Vittorio Cajani

Un cavallo sporge la testa oltre la porta del suo box per accostare il muso a quello di un piccolo cane. L’animale poi lecca il muso dell’animale che sembra ricambiare il gesto d’affetto. Il cavallo inoltre si trova all’interno del box chiuso da un cancelletto in legno. Il resto dell’ambiente infine non è rappresentato. Si intuisce solo una parete di fondo.

Interpretazioni e simbologia di Amicizia sincera di Vittorio Cajani

I due animali rappresentati nel dipinto diventano un simbolo di affettività amichevole. Il significato dell’opera e la simpatia che sprigiona l’immagine deriva infatti dall’appartenenza dei due protagonisti a specie diverse.

I Committenti, le collezioni, la storia espositiva e la collocazione

Amicizia sincera è un dipinto di Vittorio Cajani conservato presso il Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Varese.

La storia dell’opera Amicizia sincera

Vittorio Cajani nacque a Torino nel 1890 e morì a Parigi. L’artista realizzò il dipinto all’età di circa 34 anni, dopo il 1924. Nel 1925 partecipò inoltre all’esposizione Nazionale d’Arte di Brera con un acquerello intitolato Mazeppa.

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Lo stile di Amicizia sincera di Vittorio Cajani

L’opera di Vittorio Cajani presenta un taglio realistico. L’immagine è costruita con pennellate evidenti e non sfumate.

La tecnica

L’opera è un dipinta ad olio su tavola di legno di 29 x 36 cm. Le pennellate rivelano poi che l’artista utilizzò il colore attraverso impasto e non velature.

Il colore e l’illuminazione

Il dipinto di Cajani presenta colori grigiastri e tendenti all’ocra.

Lo spazio

Nel dipinto è rappresentato un angolo molto limitato descritto dalla rappresentazione obliqua della porta in legno del box.

La composizione e l’inquadratura

La tavola è di forma rettangolare con inquadratura verticale che sottolinea le posizioni dei due animali. Inoltre le loro teste sono dipinte su una linea obliqua che sale da destra.

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci

La scheda è completa. Periodicamente troverai ulteriori approfondimenti, a presto!

La data dell’ultimo aggiornamento della scheda è: 16 agosto 2019.

Approfondisci la lettura consultando le schede delle altre opere di Vittorio Cajani intitolate:

  • Amicizia sincera

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Vittorio Cajani, Amicizia sincera, sul sito dei Beni Culturali della Regione Lombardia.