Vista della baia di Marsiglia con il villaggio di Saint-Henri di Paul Cézanne

Vista della baia di Marsiglia con il villaggio di Saint-Henri di Paul Cézanne è un’opera solare dell’artista realizzata in Provenza.

Paul Cézanne, Vista della baia di Marsiglia con il villaggio di Saint-Henri, 1883, olio su tela, 65.9 x 81.3 cm. Philadelphia, Philadelphia Museum of Art

Descrizione del dipinto Vista della baia di Marsiglia con il villaggio di Saint-Henri di Paul Cézanne

In primo piano, la collina scende verso il mare. Gli alberi poi coprono quasi del tutto il terreno che si intravede tra la vegetazione. Case e tetti infatti si notano a tratti sul pendio. Oltre il verde si apre il golfo e il mare sembra farsi strada tra la montagna e la collina. Un centro abitato è visibile tra gli alberi, a sinistra. Il porto è dipinto sullo sfondo a sinistra. Si intravedono poi alcune barche ancorate ai moli. Infine, il cielo è bianco e sembra velato.

Interpretazioni e simbologia di Vista della baia di Marsiglia con il villaggio di Saint-Henri

Paul Cézanne dopo le prime sperimentazioni a Parigi decise di ritirarsi nella residenza di famiglia in Provenza. Il carattere tranquillo e riservato dell’artista infatti lo spinse ad isolarsi in provincia. Così iniziò a dipingere ritratti di familiari e paesaggi locali a cui era affezionato. Celebri infatti sono le sue rappresentazioni della Montagna Sainte-Victoire.

I Committenti, le collezioni e la storia espositiva

Ambroise Vollard, il noto commerciante d’arte, fu il primo proprietario dell’opera. Carroll S. Tyson, Jr. di Philadelphia acquistò la tela il 5 gennaio del 1937. Il collezionista destinò infine il dipinto tramite lascito al Philadelphia Museum of Art (PMA), nel 1963.

La storia dell’opera Vista della baia di Marsiglia con il villaggio di Saint-Henri di Paul Cézanne

Paul Cézanne dipinse Vista della baia di Marsiglia con il villaggio di Saint-Henri  nel 1883 all’età di 44 anni.

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Lo stile di Vista della baia di Marsiglia con il villaggio di Saint-Henri

Cézanne elaborò il suo stile in seguito ad una iniziale adesione all’Impressionismo. Recuperò, così, le forme del paesaggio e delle figure attraverso la semplificazione dei loro volumi. L’immagine ricreata da Cézanne è la rappresentazione di ciò che trattiene la mente rispetto della realtà e non il ritratto del vero.

Il paesaggio e le chiome dell’albero sono dipinti con pennellate oblique. I tratti inoltre sono di maggiori dimensioni in primo piano e si accorciano sullo sfondo.

La tecnica

Vista della baia di Marsiglia con il villaggio di Saint-Henri è un dipinto realizzato ad olio su una tela di modeste dimensioni, 65.9 x 81.3 cm.

Il colore e l’illuminazione

Le tonalità verdi e fredde della collina sono alternate a ocra chiaro e scuro. Il mare grigio-azzurro poi confina con la linea di colline grigia e il cielo bianco. I contrasti di luminosità sono deboli mentre la superficie è caratterizzata dal contrasto tra i colori caldi e freddi.

Lo spazio

La dimensione spaziale dell’immagine è povera di indicatori spaziali. Cézanne concentrò, infatti, la sua attenzione sulla superficie bidimensionale della tela. Lo spazio è così determinato dall’accostamento di colori e di contrasti. In tal modo Cézanne aprì la strada alle Avanguardie, in particolare al Cubismo.

La profondità è segnata dalla diminuzione delle figure riconoscibili in profondità. Anche la sovrapposizione verso l’alto della collina, del mare e della linea della montagna aiutano a capire le distanze. Il punto di vista è alto quasi a volo d’uccello. L’inquadratura permette così di vedere il paesaggio e il mare con la linea di montagne con un’ampia visibilità.

La composizione e l’inquadratura

Il dipinto di Cézanne è di forma rettangolare e orizzontale. L’inquadratura permette di descrivere l’estensione del paesaggio e del golfo. Due terzi della superficie sono poi occupati dalla collina e un terzo dal mare, dalla montagna e dal cielo in alto.

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci

Bibliografia

  • Marisa Vescovo, Cézanne. Ediz. illustrata, 22 dicembre 1998, Giunti Editore, Collana: Dossier d’art, EAN: 9788809761711
  • C. Pescio, Cézanne. Vita d’artista, 22 febbraio 2006, Giunti Editore Collana: Vita d’artista, EAN: 9788809045163
  • Cézanne, 12 giugno 2007, Mondadori Electa, Collana: Arte. Grandi monografie, EAN: 9788837046972

La scheda è completa. Periodicamente troverai ulteriori approfondimenti, a presto!

La data dell’ultimo aggiornamento della scheda è: 28 luglio 2019.

Approfondisci la lettura consultando le schede delle altre opere di Paul Cézanne intitolate:

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Paul Cézanne, Vista della baia di Marsiglia con il villaggio di Saint-Henri, sul sito del Museum of Art di Philadelphia.