Virtù e la Legge di Raffaello

Virtù e la Legge di Raffaello si trova sulla parete sud della Stanza della Segnatura che è dedicata alla Giurisprudenza.

Raffaello, Virtù e la Legge, 1511, base 660 cm. Città del Vaticano, Musei Vaticani

Descrizione de Virtù e la Legge di Raffaello

La scena è articolata su tre zone come conseguenza dell’apertura che si trova al centro della parete. Nella raffigurazione superiore a forma di lunetta sono rappresentate tre figure femminili sedute su un parapetto. Tra di loro vi sono dei putti che le assistono. A sinistra dell’apertura l’Imperatore Triboniano riceve un libro da un uomo inginocchiato di fronte a lui. A destra invece Papa Gregorio IX benedice un uomo rappresentato di schiena e vestito con un pesante saio. Anche i due personaggi si scambiano un pesante volume.

La storia dell’affresco Virtù e la Legge di Raffaello

Raffaello dipinse l’affresco intitolato Virtù e la Legge intorno al 1511 all’età di 28 anni circa. L’artista giunse a Roma verso la fine del 1508 per contribuire al rinnovo urbanistico voluto da Papa Giulio II della Rovere. Fu forse l’architetto Donato Bramante a consigliare al pontefice Raffaello. A sostenere l’artista contribuì anche Francesco Maria Della Rovere che aveva raccomandato Raffaello in precedenza a Firenze.

La grande opera è un affresco di 660 cm di base.

Allegoria del Buon Governo di Ambrogio Lorenzetti

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci

Bibliografia

  • Pierluigi De Vecchi, Raffaello, Rizzoli, Milano 1975
  • Sylvia Ferino Pagden, M. Antonietta Zancan, Raffaello. Catalogo completo, Firenze 1989.
  • John ShearmanStudi su Raffaello, edizione italiana a cura di Barbara Agosti e Vittoria Romani, Electa, Milano 2007
  • Paolo Franzese, Raffaello, Mondadori Arte, Milano 2008. ISBN 978-88-370-6437-2
  • Mario Dal Bello, Raffaello. Le madonne, Libreria Editrice Vaticana, 2012, EAN: 9788820987237
  • Antonio Forcellino, Raffaello. Una vita felice, 2 luglio 2009, Laterza, Collana: Economica Laterza, EAN: 9788842087472
  • Eugenio Gazzola, La Madonna Sistina di Raffaello. Storia e destino di un quadro, Quodlibet 2013
  • Claudio Strinati, Raffaello, Giunti Editore, Collana: Dossier d’art, 2016, EAN: 9788809994218
  • Claudio Strinati, Raffaello. Ediz. a colori, 2016, Scripta Maneant, EAN: 9788895847498

Scheda in aggiornamento. Torna fra qualche giorno e troverai ulteriori approfondimenti!

La data dell’ultimo aggiornamento della scheda è: 8 febbraio 2020.

Approfondisci la lettura consultando le schede delle altre opere di Raffaello intitolate:

Le Madonne di Raffaello

Pala degli Oddi 1502-1503

La Pala Colonna 1503 – 1505

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Raffaello, Virtù e la Legge, sul sito dei Musei Vaticani di Città del Vaticano.