The Mild Mild West di Banksy

The Mild Mild West di Banksy è il primo intervento di Street Painting che l’artista realizzò nel 1999 a Bristol probabilmente la sua città natale.

Banksy, The Mild Mild West, 1999, colore acrilico. Bristol, 80 di Stokes Croft

Indice

Descrizione del dipinto The Mild Mild West di Banksy

Un orsacchiotto lancia una bottiglia molotov accesa contro tre poliziotti che vestono in divisa antisommossa. L’orsetto si trova sulla destra ed è realizzato con tratti semplici e molto stilizzati. Una fiamma rossa e arancione esce dall’imboccatura della bottiglia. A sinistra invece sotto la scritta “The Mild Mild West” avanzano tre poliziotti in divisa protetti da caschi. Lo sfondo è nero mentre in basso i mattoni sono dipinti di bianco. In prossimità del bordo inferiore infine è presente il nome dell’artista con un punto esclamativo.

Interpretazioni e simbologia di The Mild Mild West di Banksy

L’opera rappresenta una provocazione in risposta ai divieti della polizia nei confronti di alcuni rave tenuti nei magazzini abbandonati di Bristol negli anni ’90 del Novecento. Con questo intervento il giovane Banksy lanciò un messaggio a sostegno delle rivolte giovanili e operaie di Bristol. Secondo una lettura interpretativa l’orsetto potrebbe rappresentare proprio gli abitanti della città impegnati per diverse volte in manifestazioni di protesta.

I Committenti, le collezioni, la storia espositiva e la collocazione

The Mild Mild West di Banksy si trova a Bristol nel quartiere Stokes Croft al numero 80 su un cartellone pubblicitario. Oggi nella zona sono presenti numerosi caffè e laboratori artistici.

L'edificio sul quale si trova The Mild Mild West di Banksy
L’edificio sul quale si trova The Mild Mild West di Banksy

La storia dell’opera The Mild Mild West di Banksy

The Mild Mild West fu il primo dipinto di street art di Banksy del 1999. L’artista lavorò per tre giorni di seguito e realizzò il lavoro con la luce del giorno. L’opera è presente ancora oggi ed è considerata un simbolo culturale e di impegno sociale di tutta la città. Un gruppo anti graffiti di nome Upgrade Media nell’aprile del 2009 vandalizzò l’opera con vernice rossa. Le autorità però restaurarono la superficie dipinta. Inoltre il consiglio comunale di Bristol si è dimostrato intenzionato a proteggere il murales con un vetro. Comunque i cittadini del posto non sono concordi nel mantenere l’opera in sede. Soprattutto alcuni negozianti lamentano il fatto che l’immagine rovini i loro affari.

Il gesto vandalico su The Mild Mild West di Banksy
Il gesto vandalico su The Mild Mild West di Banksy

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Lo stile di The Mild Mild West di Banksy

Banksy è considerato uno tra i più importanti artisti di street painting del mondo. La sua identità è tuttora sconosciuta e su di lui si fanno molte ipotesi. Di sicuro è che è cresciuto all’interno della scena Underground di Bristol e pare essere del 1974. La sua tecnica più utilizzata è quella dello stencil. Le sue opere compaiono all’improvviso un mattino perché l’artista le realizza di notte. Banksy infatti ha sperimentato una tecnica che gli permette di progettare attentamente l’opera e realizzarla in pochi minuti.

Le sue immagini sono spesso dipinte con una base nera e zone di luce bianca che mettono in evidenza la figura. I soggetti sono spesso riflessioni su problematiche che gravano sulla comunità internazionale. In questo caso Banksy affrontò la questione della libertà di espressione e di aggregazione. È una delle poche opere nelle quali l’artista si schierò a favore di un’azione armata. Infatti solitamente Banksy rappresenta i soggetti più deboli in situazioni anche ironiche e a volte fiabesche.

La tecnica

Il dipinto di Banksy è realizzato direttamente sulla parete di mattoni. Sopra ad una base bianca l’artista ha dipinto un fondo nero e quindi le sagome a sinistra dei poliziotti in corsa. Invece l’orsetto a destra è evidenziato con un contorno nero e qualche accenno di chiaroscuro. Attualmente le opere di Banksy sono spesso realizzate con la tecnica dello stencil.

Il colore e l’illuminazione

Il primo lavoro di Banksy contiene già il tipico utilizzo di bianco e nero delle sue opere. Inoltre Il fuoco è sottolineato con il colore arancio e giallo. L’orsetto è bianco mentre la polizia è di un nero minaccioso.

Lo spazio

Come tutte le opere di Banksy lo sfondo è rappresentato dal muro sul quale stato dipinto l’intervento. La strada è rappresentata dall’ombra sotto i personaggi. Lo sfondo invece è una superficie di colore quasi nero. Non esiste quindi una vera rappresentazione dello spazio tridimensionale. I personaggi sono al tempo stesso sagome iconiche dipinte contro la parete.

La composizione e l’inquadratura

L’opera di Banksy è rettangolare e sviluppata in orizzontale. Questa inquadratura permette di narrare l’evento con la polizia che giunge da sinistra e l’orsetto che reagisce a destra. Le due parti dell’opera si differenziano quindi grazie ai soggetti. A destra l’orsetto crea quasi una immagine a sé per via della sua stilizzazione plastica. A sinistra invece i poliziotti che si avvicinano sono maggiormente realistici e sembrano appartenere ad un’altra dimensione.

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci

Bibliografia

  • Karin Cruciata, L’arte di Banksy: una critica al “sistema” contemporaneo, 2014, ISBN 605-03-0544-7
  • Will Ellsworth-Jones, L’uomo oltre il muro, L’Ippocampo, 2014
  • Letizia Francesca Gilardino, Banksy: un comunicatore sociale, Università degli studi di Torino, 2010
  • Claudio Saracino, La semiotica nell’arte contemporanea. Banksy, Università per Stranieri di Siena
  • Marco Horak, Follie e paradossi del mercato dell’arte: i casi Banksy e Belamy, in “Panorama Musei”, anno XXIV, n.1, aprile 2019.

La scheda è completa. Periodicamente troverai ulteriori approfondimenti, a presto!

La scheda è completa. Periodicamente troverai ulteriori approfondimenti, a presto!

La data dell’ultimo aggiornamento della scheda è: 20 ottobre 2019.

Approfondisci la lettura consultando le schede delle altre opere di Banksy intitolate:

Consulta la pagina dedicata al dipinto di BanksyThe Mild Mild West, sul sito di Banksy.