Ritratto di fanciulla di Felice Casorati

Ritratto di fanciulla di Felice Casorati presenta sul retro uno studio ad olio nel quale compare un nudo femminile e sullo sfondo un quotidiano dell’epoca.

Felice Casorati, Ritratto di fanciulla, ?, olio su tela incollata su tavola recto e olio su tavola inverso, cm 100 x 69. Genova, Galleria d’Arte Moderna

Descrizione di Ritratto di fanciulla di Felice Casorati

La galleria d’arte moderna di Genova acquistò il doppio dipinto di Felice Casorati presso la diciassettesima Esposizione Biennale Internazionale d’Arte di Venezia del 1930. Si trova ora nella raccolta intitolata “pittura e scultura in Italia tra gli anni ’20 e ’30 del Novecento“. La Gam prestò le due opere alla Fondazione Piera, Pietro e Giovanni Ferrero per un progetto espositivo. La mostra “Felice Casorati. Collezione e mostre tra Europa e Americhe” si tenne ad Alba dal 25 ottobre 2014 al 1 febbraio 2015.

L’analisi dell’opera continua dopo questo avviso!

Esami 2020-2021

Comincia a pensare all’esame. Consulta la pagina: Tesi, tesine o mappe concettuali.

Inoltre nuovi materiali per aiutarti nel lavoro: La descrizione del ritratto, La descrizione del paesaggio

Suggerimenti e link utili per implementare una corretta didattica online o didattica a distanza, nel periodo di emergenza virus. Consulta la pagina: Didattica online.

La storia dell’opera intitolata Ritratto di fanciulla di Felice Casorati

Felice Casorati nell’anno in cui la Gam di Genova acquistò il suo ritratto di fanciulla, il 1930, aveva ormai quasi 50 anni. L’artista infatti nacque a Novara nel 1883. Sul retro del dipinto si trova un altro dipinto intitolato Nudo di Donna, figura maschile e Gazzetta dello Sport.

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Lo stile di ritratto di fanciulla di Felice Casorati

La carriera artistica di Felice Casorati iniziò nel 1901 quando a circa 18 anni giunse sui colli Euganei e diventò allievo dell’artista Giovanni Vianello. In seguito, dal 1909 al 1910, intorno ai 27 anni si avvicinò alla pittura dei grandi artisti esposti presso il Museo Nazionale di Napoli. Qui ammirò soprattutto le opere di Pieter Brueghel il Vecchio. Sempre negli stessi anni fu ispirato da Gustav Klimt e dalla Secessione viennese.

La fortuna professionale di Casorati si consolidò negli anni del ventennio fascista. Fu protagonista infatti del Ritorno all’ordine seguente alla Prima Guerra Mondiale che indicava agli artisti di ripescare la pittura della tradizione italiana e rifiutare le avanguardie. Ispirata da questo movimento di idee Margherita Sarfatti organizzo insieme a Mussolini le mostre della corrente Novecento Italiano. Casorati fu invitato a quelle del 1926 e del 1929.

La pittura di Felice Casorati come si osserva nel dipinto Ritratto di Fanciulla si rifà infatti alle esperienze della pittura italiana del Trecento e del Quattrocento. Le forme sono quindi ben modellate e semplificate. I colori diventano così irreali e sono usati per modellare i volumi. Le figure infine diventano solide e quasi pietrificate. Lo spazio risulta ben definito da quinte spaziali molto lontane dalle sperimentazioni cubiste.

La tecnica

Il ritratto di fanciulla dipinto sul recto della tela è un’opera ad olio di dimensioni 100 x 69 cm.

Il colore

Nel dipinto di Casorati domina sugli altri colori l’azzurro che tinge l’abito della ragazza. Lo stesso colore si ritrova poi sul telo di fondo, nell’annaffiatoio di sinistra e sul tessuto poggiato a destra. A sinistra invece una zona verticale è occupata da colori caldi come il rosso e il rosa. Infine il colore verde delle foglie della piantina poggiata sul piano entra in contrasto di complementarietà con il rosso dello sfondo.

Giovinetta di Marino Marini

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci

Bibliografia

  • Francesco Poli, Casorati, Giunti Editore, Collana: Dossier d’art, 2007; 2008 EAN: 9788809053243

Scheda in aggiornamento. Torna fra qualche giorno e troverai ulteriori approfondimenti!

La data dell’ultimo aggiornamento della scheda è: 11 marzo 2020.

Approfondisci la lettura consultando le schede delle altre opere di Felice Casorati intitolate:

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Felice Casorati, Ritratto di fanciulla, sul sito del Galleria d’Arte Moderna di Genova.

ADP plus

Visto dal vero. Hai visto dal vero l’opera analizzata? Suggerimenti? Commenta sul gruppo Facebook:

ADO+ Segnala un’opera