Ritratto della madre di Umberto Boccioni

Il Ritratto della madre di Umberto Boccioni eposto alla Gam di Milano è uno dei molti dipinti che l’artista dedicò all’anziana donna.

Umberto Boccioni, Ritratto della madre, 1907, olio su carta applicata su tela, 34 x 50.5 cm. Milano, Galleria d’Arte Moderna

Indice

Descrizione del Ritratto della madre di Umberto Boccioni

Una donna siede a destra del dipinto. L’anziana osserva in basso con uno sguardo assente e lontano. L’età avanzata infatti è rivelata dal viso e dai capelli raccolti in alto di colore grigio. La signora indossa poi una abito scuro e accollato. Sullo sfondo infine non è individuabile alcun dettaglio architettonico e ambientale.

Interpretazioni e simbologia del Ritratto della madre di Umberto Boccioni

L’artista ritrasse diverse volte la madre. Un altro ritratto intitolato La madre di Umberto Boccioni è ospitato infatti presso la Gam di Milano e ritrae la donna in un interno. La protagonista però è inserita in un ambiente più domestico ed emotivamente partecipato.

L’analisi dell’opera continua dopo questo avviso!

Esami 2020-2021

Comincia a pensare all’esame. Consulta la pagina: Tesi, tesine o mappe concettuali.

Inoltre nuovi materiali per aiutarti nel lavoro: La descrizione del ritratto, La descrizione del paesaggio

Suggerimenti e link utili per implementare una corretta didattica online o didattica a distanza, nel periodo di emergenza virus. Consulta la pagina: Didattica online.

I committenti, le collezioni, la storia espositiva e la collocazione

Il Ritratto della madre di Boccioni è esposto presso la Galleria d’Arte Moderna di Milano. L’opera insieme ad altre giunse al museo grazie alla donazione di Nedda Grassi Mieli del 1960.

La storia del Ritratto della madre di Umberto Boccioni

Boccioni realizzò questo ritratto nel 1907. L’artista era nato nel 1882 e realizzò l’opera all’età di 25 anni.

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Lo stile del Ritratto della madre di Umberto Boccioni

L’opera presenta una costruzione della figura della donna veloce ed essenziale. Infatti l’abito e i capelli sono costruiti con pennellate di varia grandezza che seguono la forma dei volumi. Il viso invece è reso attraverso una trama di pennellate più fitte che definiscono più attentamente le forme. Non è presente un accentuato chiaroscuro e le diverse parti dell’opera si distinguono grazie ai contrasti tra i diversi colori che le caratterizzano.

La tecnica

Il dipinto di Boccioni fu realizzato con impasto di colori ad olio su carta applicata su una tela di 34 x 50,5 cm.

Il colore e l’illuminazione

L’abito è descritto attraverso una campitura uniforme di colore scuro. Il volto presenta poi toni arancio-ocra mentre i capelli sono resi con una varia gamma di grigi. Lo sfondo invece è più scuro e reso con un impasto di bruni e grigi.

Lo spazio

Il busto della donna è dipinto contro uno sfondo indefinito. La vicinanza del viso della donna all’osservatore quindi produce una maggiore partecipazione emotiva. Anche l’espressione assorta della madre rinforza tale impressione.

La composizione e l’inquadratura

Il ritratto è di forma rettangolare e orientamento orizzontale, un taglio non tradizionalmente utilizzato per questo tipo di soggetto. Infatti nella particolare composizione di Boccioni la figura della madre è posta nella parte destra dell’immagine. A sinistra invece compare un’ampia zona di fondo priva di dettagli che crea una massa informe che contrasta invece con il viso dalle forme dettagliate e minute.

Articolo correlato

La madre benedicente di Eugenio Baroni

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci

Bibliografia

  • Gabriella Di Milia, Boccioni, Giunti Editore, Collana: Dossier d’art, 2017 EAN: 9788809992078

La scheda è completa. Periodicamente troverai ulteriori approfondimenti, a presto!

La data dell’ultimo aggiornamento della scheda è: 27 novembre 2020.

Approfondisci la lettura consultando le schede delle altre opere di Umberto Boccioni intitolate:

Leggi La vita e tutte le opere di Umberto Boccioni

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Umberto Boccioni, Ritratto della madre, sul sito della Galleria d’Arte Moderna di Milano.

ADP plus

Visto dal vero. Hai visto dal vero l’opera analizzata? Suggerimenti? Commenta sul gruppo Facebook:

ADO+ Segnala un’opera