Paesaggio marino a Cherbourg di Henri Matisse

Paesaggio marino a Cherbourg o Cargo aux cheminées jaunes di Henri Matisse è un dipinto del maestro Fauve conservato presso la Gam di Milano.

Henri Matisse, Cargo aux cheminées jaunes | Paesaggio marino a Cherbourg, 1917, olio su cartone, 33 x 41 cm. Milano, Galleria d’Arte Moderna

Indice

Descrizione di Cargo aux cheminées jaunes | Paesaggio marino a Cherbourg di Henri Matisse

Nel piccolo dipinto di Henri Matisse è raffigurato un paesaggio marino. A destra in basso infatti sulla superficie grigia dell’acqua è visibile un cargo. Invece a sinistra si notano le vele di alcune piccole imbarcazioni. Infine un grande cielo ingombro di nuvole bianche sovrasta la veduta.

Interpretazioni e simbologia di Cargo aux cheminées jaunes | Paesaggio marino a Cherbourg di Henri Matisse

Matisse dipinse la veduta Marina di Cherbourg, una cittadina francese che si affaccia sulla Manica. La località si trova nella regione della Normandia.

L’analisi dell’opera continua dopo questo avviso!

Esami 2020-2021

Comincia a pensare all’esame. Consulta la pagina: Tesi, tesine o mappe concettuali.

Inoltre nuovi materiali per aiutarti nel lavoro: La descrizione del ritratto, La descrizione del paesaggio

Suggerimenti e link utili per implementare una corretta didattica online o didattica a distanza, nel periodo di emergenza virus. Consulta la pagina: Didattica online.

I committenti, le collezioni, la storia espositiva e la collocazione

Il piccolo dipinto di Matisse faceva parte della collezione di Giuseppe Vismara che il collezionista donò nel 1975 alla Galleria d’Arte Moderna di Milano tramite legato testamentario.

La storia dell’opera Cargo aux cheminées jaunes | Paesaggio marino a Cherbourg di Henri Matisse

Henri Matisse nacque nel 1869 e fu uno dei fondatori del gruppo che venne in seguito definito Fauves. Dipinse quest’opera all’età di 48 anni nel 1917.

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Lo stile di Cargo aux cheminées jaunes | Paesaggio marino a Cherbourg di Henri Matisse

Matisse fu autore di opere dalle forme sintetiche e colori accesi, privi della loro componente naturalistica. In questo piccolo dipinto invece la veduta assume colori più rispondenti al vero e forme più naturali. Anche la prospettiva risulta maggiormente realistica.

La tecnica

Paesaggio marino a Cherbourg di Matisse è un dipinto ad impasto di colori ad olio applicato su un cartone di 33 x 41 cm.

Il colore e l’illuminazione

I colori dell’opera sono chiari e freddi come il cielo azzurro che si rispecchia debolmente nel grigio dell’acqua. Le imbarcazioni invece sono dettagliate con colore grigio antracite mentre il cargo è sottolineato da un debole ocra giallo.

Lo spazio

L’opera raffigura uno spazio ampio definito dalla disposizione delle imbarcazioni. Infatti il cargo le barche sono dipinti ai lati dell’immagine e lasciano al centro la linea di orizzonte che confina con il grande spazio del cielo in alto.

La composizione e l’inquadratura

L’opera è di forma rettangolare e l’inquadratura sottolinea l’orizzontalità dello specchio d’acqua. La composizione inoltre è appoggiata alle diagonali che salgono da destra e da sinistra, lungo le quali si dispongono le imbarcazioni. Infine in alto lo spazio centrale del cielo crea una forma obliqua campita di azzurro.

Articolo correlato

Il rimorchiatore di Maurice de Vlaminck

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci

Bibliografia

  • Giuliano Serafini, Matisse e il Mediterraneo, Giunti Editore, Collana: Dossier d’art, 2012, EAN: 9788809764774

La scheda è completa. Periodicamente troverai ulteriori approfondimenti, a presto!

La data dell’ultimo aggiornamento della scheda è: 23 giugno 2020.

Approfondisci la lettura consultando le schede delle altre opere di Artista intitolate:

Leggi La vita e tutte le opere di Henri Matisse

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Henri Matisse, Cargo aux cheminées jaunes | Paesaggio marino a Cherbourg, sul sito della Galleria d’Arte Moderna di Milano.

ADP plus

Visto dal vero. Hai visto dal vero l’opera analizzata? Suggerimenti? Commenta sul gruppo Facebook:

ADO+ Segnala un’opera