Misia alla toletta di Félix Vallotton

Misia alla toletta di Félix Vallotton ritrae la modella Misia Godebska, moglie dell’editore parigino Thadée Natanson fondatore della Revue Blanche.

Scheda in preparazione. Richiedi l’Analisi di quest’opera con una e-mail a: redazione@analisidellopera.it

Félix Vallotton, Misia alla toletta, 1898, tempera su cartone, 36 x 29 cm. Parigi, museé d’Orsay

L’analisi dell’opera continua dopo questo avviso!

Scuola 2021-2022

Storia dell’arte. A breve troverai approfondimenti sulle principali epoche della Storia dell’Arte

Inoltre nuovi materiali per aiutarti nel lavoro: La descrizione del ritratto, La descrizione del paesaggio

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Articolo correlato

La Toletta di Pierre Bonnard

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci

Bibliografia

  • Nabis 1888-1900. Pierre Bonnard, Maurice Denis, Henri-Gabriel Ibels, George Lacombe, Aristide Maillol, Paul-Elie Ranson, Jozsef Rippl-Ronal, Kerr-Xavier Roussel, Paul Serusier, Felix Vallotton, Jan Verkade, Edouard Vuillard, Editrice Prestel-Verlag, 1993 EAN: 2560104140494
  • Félix Vallotton, La vita assassina, Adelphi, Collana: Biblioteca Adelphi, 1987; 1996, EAN: 9788845902376
  • Félix Vallotton, Vedo vivere, non vivo. Pensieri sull’arte, Via del Vento, Collana: I quaderni di Via del Vento; 2015; 2016, EAN: 9788862260879
  • Félix Vallotton. Catalogo della mostra (Londra, 30 giugno-29 settembre 2019), 5 Continents Editions, 2019, EAN: 9788874398942

Scheda in aggiornamento. Torna fra qualche giorno e troverai ulteriori approfondimenti!

La data dell’ultimo aggiornamento della scheda è: 16 giugno 2021.

Approfondisci la lettura consultando le schede delle altre opere di Félix Vallotton intitolate:

Leggi La vita e tutte le opere di Félix Vallotton

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Félix Vallotton, Misia alla toletta, sul sito del museé d’Orsay di Parigi.

Grazie per aver consultato ADO

ADO content