Matrimonio di Federico Barbarossa e Beatrice di Borgogna di Giambattista Tiepolo

Matrimonio di Federico Barbarossa e Beatrice di Borgogna è un affresco realizzato da Giambattista Tiepolo all’interno della Residenza di Würzburg in Germania.

Giambattista Tiepolo, Matrimonio di Federico Barbarossa e Beatrice di Borgogna, 1752, affresco. Residenza di Würzburg, Germania, volta della Sala Imperiale

Indice

Descrizione

Federico Barbarossa e Beatrice di Borgogna sono inginocchiati di fronte all’anziano Vescovo. Un telo color arancio è steso sui gradini dell’altare. Il principe-vescovo è anziano. Inoltre, porta lunghi capelli bianchi e barba folta. Benedice la coppia reale e con la mano sinistra sorregge il pastorale. Sul capo indossa la mitra e veste un prezioso abito talare. Infine, tiene sulle spalle un mantello riccamente decorato. In primo piano, poi, il nano di corte è disteso gradini. Il suo bastone è appoggiato accanto a lui.

I servitori, a destra, sorreggono il lungo mantello azzurro di Beatrice di Borgogna. Dietro di loro, esponenti della corte e alcuni soldati assistono alle nozze. Sopra il pubblico, inoltre, si notano le insegne regali con l’aquila a due teste. Vi sono altri dignitari di schiena, a sinistra, insieme ad un uomo di chiesa. L’ambiente è caratterizzato da architetture classiche, alte colonne un grande arco a tutto sesto e una trabeazione. Infine, sul fondo, oltre l’arco, altri cortigiani assistono alla scena dall’alto, dietro ad una balaustra del matroneo.

Interpretazioni e simbologia dell’affresco Matrimonio di Federico Barbarossa e Beatrice di Borgogna di Giambattista Tiepolo

L’affresco rappresenta il principe-vescovo di Würzburg che unisce in matrimonio Federico Barbarossa e Beatrice di Borgogna nel 1156. Giambattista Tiepolo, ambientò l’evento all’interno di una specie di foro romano.

I Committenti, le collezioni e la storia espositiva

Il principe-vescovo Johann Philipp Franz von Schönborn e il fratello Friedrich Carl commissionarono le decorazioni a Giambattista Tiepolo.

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: Con scienza e religione la natura perde la sua innocenza.

La storia dell’opera

L’affresco intitolato Matrimonio di Federico Barbarossa e Beatrice di Borgogna si trova all’interno della residenza del principe-vescovo a Würzburg. L’edificio fu progettato dall’architetto Balthasar Neumann, un importante esponente del Barocco. Fu iniziato nel 1720 su commissione del principe vescovo Johann Philipp Franz von Schönborn e del fratello Friedrich Carl. I lavori terminarono, poi, nel 1744.

Giambattista Tiepolo affrescò le sale insieme al figlio Giandomenico tra il 1752 e il 1753. L’opera che celebra le nozze di Federico Barbarossa si trova sulla volta della Sala Imperiale. Tiepolo realizzò anche un altro importante affresco, la Decorazione della volta dello scalone d’onore.

L’analisi dell’opera continua dopo questo avviso!

Scuola 2022-2023

Storia dell’arte. A breve troverai approfondimenti sulle principali epoche della Storia dell’Arte

Inoltre nuovi materiali per aiutarti nel lavoro: La descrizione del ritratto, La descrizione del paesaggio

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Approfondisci con le altre opere di Giambattista Tiepolo intitolate: Erezione della statua di un imperatore, L’Olimpo e i quattro continenti, Le tentazioni di Sant’Antonio Abate, Incontro tra Antonio e Cleopatra di Giambattista Tiepolo.

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Giambattista Tiepolo, Matrimonio di Federico Barbarossa e Beatrice di Borgogna, sul sito della Residenza di Würzburg.