Madame de Pompadour di François Boucher

Madame de Pompadour è il ritratto realizzato da François Boucher di Jeanne Antoinette Poisson amante ufficiale del re di Francia Luigi XV.

François Boucher, Madame de Pompadour, 1756, olio su tela, cm 210 x 157. Monaco, Alte Pinakothek

Descrizione

Madame de Pompadour è la protagonista del dipinto di François Boucher. La nobile francese indossa un abito color verde chiaro. La gonna è molto ampia e copre interamente la parte inferiore del corpo e il divano sul quale siede. In mano tiene un libro aperto. La generosa scollatura è decorata con un grande fiocco rosa. Inoltre, altre decorazioni con fiori rosa sono ricamate sulle balze dell’abito. Il volto e le braccia presentano una pelle chiara, quasi diafana. Invece, le gote sono rosse.

Le labbra sono chiuse e sembrano rappresentare il carattere determinato della donna. Inoltre, il suo sguardo è rivolto a sinistra, lontano. Dimostra un’espressione sognante e soddisfatta. L’acconciatura è semplice e impreziosita da decorazioni floreali. Si nota anche un mazzo di fiori appuntato sul petto sulla sinistra. Infine, il braccio sinistro è mollemente appoggiato su di un grande cuscino decorato. Ai piedi porta piccole scarpe rosa dal tacco a rocchetto.

Una dama intellettuale

A terra vi sono due rose e un cagnolino scuro seduto ai suoi piedi. Sparsi per la stanza vi sono dei libri. Sotto lo scrittoio è dipinta una piccola natura morta con fiori e pesanti volumi. Sul piano, invece, sono appoggiati una candela, una lettera e la ceralacca con il sigillo. Il cassetto con l’inchiostro e una penna è aperto. Grandi e pesanti tende color ocra dorato scendono dal soffitto. Sulla parete posteriore un grande specchio riflette la nuca di Madame de Pompadour. Si vede anche un mobile pesantemente decorato. Da uno sportello si intravedono molti libri allineati al suo interno. Nella parte in alto, un orologio è affiancato da un putto scolpito sull’angolo. Lo sfondo è rappresentato dalla decorazione delle pareti riflessa. Il pavimento è in legno intarsiato.

Suggerimenti e link utili per implementare una corretta didattica online o didattica a distanza, nel periodo di emergenza virus. Consulta la pagina: Didattica online.

Inoltre nuovi materiali per aiutarti nel lavoro: La descrizione del ritratto, La descrizione del paesaggio

Comincia a pensare all’esame. Consulta la pagina: Tesi, tesine o mappe concettuali.

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: Con scienza e religione la natura perde la sua innocenza.

Lo stile del dipinto Madame de Pompadour di François Boucher

François Boucher fu il primo pittore del re di Francia Luigi XV. La pittura di Boucher è raffinata ed elegante. Esprime, infatti, gli ideali del Settecento e del periodo definito Rococò. Gli arredi elaborati e decorativi sono tipici del periodo. Anche l’abbigliamento di Madame de Pompadour è riccamente decorato con fiocchi e gioielli. Nel dipinto Boucher dà prova di grande abilità e di virtuosismo pittorico.

Consulta la pagina dedicata al dipinto di François Boucher, Madame de Pompadour, sul sito del Alte Pinakothek di Monaco.