Liberazione di Venezia di Armando Pizzinato

Liberazione di Venezia di Armando Pizzinato descrive il momento in cui i partigiani entrano nella città liberata dall’occupazione nazi-fascista.

Armando Pizzinato, Liberazione di Venezia, 1952, olio su tela, misure?. Roma, Collezione CGIL Direzione Nazionale

Indice

Descrizione di Liberazione di Venezia di Armando Pizzinato

Un gruppo di partigiani procede in avanti all’interno di una calle di Venezia. A destra poi due soldati nazisti con la divisa grigio-verde e le mani alzate guardano i giovani passare.

Interpretazioni e simbologia di Liberazione di Venezia di Armando Pizzinato

Nel 1936 Armando Pizzinato si trasferì a Roma grazie ad una borsa di studio. In seguito all’inizio della Seconda Guerra Mondiale tornò però a Venezia. L’artista si avvicinò quindi ad un gruppo di artisti legati dall’opposizione al regime e impegnati politicamente.

I partigiani liberarono Venezia tra il 28 e il 29 aprile 1945. A differenza delle altre città del nord però la resa delle truppe naziste si svolse in modo particolare. Infatti portarono avanti le trettative il CLN (Comitato di liberazione nazionale) e il CVL (Corpo volontari della libertà), la Curia patriarcale e le missioni alleate Margot Hollis e Corral. La peculiarità stà quindi nella mediazione dei vescovi.

L’analisi dell’opera continua dopo questo avviso!

Scuola 2021-2022

Storia dell’arte. A breve troverai approfondimenti sulle principali epoche della Storia dell’Arte

Inoltre nuovi materiali per aiutarti nel lavoro: La descrizione del ritratto, La descrizione del paesaggio

I committenti, le collezioni, la storia espositiva e la collocazione

Il dipinto di Pizzinato è ora custodito presso la sede della Collezione della CGIL Direzione Nazionale a Roma.

La storia dell’opera Liberazione di Venezia di Armando Pizzinato

Pizzinato nacque a Maniago in Provincia di Pordenone nel 1910. L’Artista dipinse quindi la Liberazione di Venezia all’età di 42 anni nel 1952.

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Lo stile di Liberazione di Venezia di Armando Pizzinato

Armando Pizzinato nel suo periodo passato a Roma, dal 1936, a circa 26 anni, si avvicinò agli artisti della scuola romana. Nel dopoguerra, dal 1946 fece poi parte del gruppo di Venezia del Fronte Nuovo delle Arti. L’artista assunse così un linguaggio figurativo in opposizione alle Avanguardie di inizio Novecento considerate un esercizio crearivo individualistico.

La tecnica

L’opera di Armando Pizzinato è un olio ad impasto su tela.

Il colore e l’illuminazione

I colori dell’opera sono caldi e solari. Infatti la scena è illuminata da una luce intensa che crea ombre nette e definite.

Lo spazio

La calle di Venezia è descritta con disegno prospettico. Infatti il lastricato che copre il suolo crea una griglia di linee convergenti che ordina lo spazio tridimensionale.

La composizione e l’inquadratura

Il dipinto è rettangolare con sviluppo orizzontale. L’inquadratura poi si avvicina ad una ripresa fotografica da reportage. Inoltre prevalgono le verticali delle figure umane poggiate sulle oblique del suolo. La scena infine crea un movimento apparente verso lo spettatore.

Articolo correlato

Via della Madonna dopo il bombardamento di Renato Natali

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci

Bibliografia

  • V. Gobbato, «Un costruttivo pittore della realtà». Armando Pizzinato a cento anni dalla nascita. Atti della giornata di studi (Venezia, 25 novembre 2010), Antenore, Collana: Biblioteca veneta. Carte del contemp., 2012, EAN: 9788884556714
  • C. Di Crescenzo, Armando Pizzinato. Nel segno dell’uomo. Catalogo della mostra (Pordenone, 9 febbraio-9 giugno 2013), Allemandi, 2013, EAN: 9788842222187

La scheda è quasi completa. Ancora qualche giorno di pazienza, grazie per la tua visita!

La data dell’ultimo aggiornamento della scheda è: 3 maggio 2020.

Approfondisci la lettura consultando le schede delle altre opere di Armando Pizzinato intitolate:

  • Liberazione di Venezia
  • Primo maggio
  • Spaccapietre

Leggi La vita e tutte le opere di Armando Pizzinato

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Armando Pizzinato, Liberazione di Venezia, sul sito della Collezione CGIL Direzione Nazionale di Roma e sul sito dell’Archivio Armando Pizzinato.

Grazie per aver consultato ADO

ADO content