Primo maggio di Armando Pizzinato

Primo maggio di Armando Pizzinato è un’opera astratta che celebra la festa dei lavoratori, un tema molto sentito dagli artisti appartenenti al Fronte Nuovo delle Arti.

Armando Pizzinato, Primo maggio, 1948, olio su compensato, 79.7 x 115.6 cm. New York, The Museum of Modern Art (MoMa)

Indice

Descrizione di Primo maggio di Armando Pizzinato

Nel dipinto sono riconoscibili varie forme geometriche, linee di diverso orientamento e linee curve. Inoltre le campiture di colori compatti separano in modo netto le forme dallo sfondo.

Interpretazioni e simbologia di Primo maggio di Armando Pizzinato

Il Primo Maggio è una ricorrenza internazionale che celebra la conquista dei diritti dei lavoratori. Il 1º maggio 1867 a Chicago, in Illinois, infatti entrò in vigore la legge sulle otto ore lavorative approvata l’anno precedente. La data è quindi diventata il simbolo delle vittorie delle manifestazioni sindacali organizzate in tutto il mondo industriale.

Suggerimenti e link utili per implementare una corretta didattica online o didattica a distanza, nel periodo di emergenza virus. Consulta la pagina: Didattica online.

Inoltre nuovi materiali per aiutarti nel lavoro: La descrizione del ritratto, La descrizione del paesaggio

Comincia a pensare all’esame. Consulta la pagina: Tesi, tesine o mappe concettuali.

I committenti, le collezioni, la storia espositiva e la collocazione

Il Museo Guggenheim di New York ottenne il dipinto di Pizzinato grazie alla donazione di Peggy Guggenheim. La facoltosa collezionista acquistò il dipinto alla Biennale Internazionale di Venezia del 1948 per destinarlo alla Museo della città. Infatti Pizzinato espose l’opera alla prima Biennale del secondo dopoguerra del 1948.

La storia dell’opera Primo maggio di Armando Pizzinato

Armando Pizzinato nacque nel 1910 e all’epoca di realizzazione di Primo Maggio, nel 1948, aveva circa 38 anni. Gli artisti del Fronte Nuovo delle arti organizzarono due sale nella Biennale del 1948. Peggy Guggenheim acquistò in tale occasione solamente il dipinto di Pizzinato.

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Lo stile di Primo maggio di Armando Pizzinato

Pizzinato durante la guerra fu legato a uno stile figurativo. Infatti l’artista considerava prioritarie le istanze di impegno sociale che richiedevano una pittura realista. Nel dopoguerra invece sperimentò un linguaggio più astratto che però abbandonò nuovamente per la pittura di figura con la quale trattare temi in sostegno alle lotte dei lavoratori.

La tecnica

Primo Maggio è un dipinto ad impasto di colori ad olio applicati su una tavola di legno compensato di 79.7 x 115.6 cm.

Il colore e l’illuminazione

Le figure geometriche sono dipinte contro un fondo tendente al giallo. Prevalgono inoltre campiture nette di colore rosso e poi quelle di colore marrone. Infine dominano la superficie i segmenti e le curve di colore nero.

Lo spazio

Il dipinto presenta una interpretazione bidimensionale dello spazio. Infatti non si coglie la rappresentazione di uno spazio realistico ma solamente l’articolazione delle forme contro lo sfondo.

La composizione e l’inquadratura

Il dipinto di Pizzinato ha forma rettangolare e sviluppo orizzontale. Inoltre le forme si distribuiscono uniformemente nel piano pittorico con orientamenti obliqui.

Articolo correlato

Viaggio in Italia: Sicilia di Emilio Vedova

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci

Bibliografia

  • V. Gobbato, «Un costruttivo pittore della realtà». Armando Pizzinato a cento anni dalla nascita. Atti della giornata di studi (Venezia, 25 novembre 2010), Antenore, Collana: Biblioteca veneta. Carte del contemp., 2012, EAN: 9788884556714
  • C. Di Crescenzo, Armando Pizzinato. Nel segno dell’uomo. Catalogo della mostra (Pordenone, 9 febbraio-9 giugno 2013), Allemandi, 2013, EAN: 9788842222187

La scheda è quasi completa. Ancora qualche giorno di pazienza, grazie per la tua visita!

La data dell’ultimo aggiornamento della scheda è: 4 maggio 2020.

Approfondisci la lettura consultando le schede delle altre opere di Armando Pizzinato intitolate:

Leggi La vita e tutte le opere di Armando Pizzinato

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Armando Pizzinato, Primo maggio, sul sito del The Museum of Modern Art (MoMa) di New York.

ADP plus

Visto dal vero. Hai visto dal vero l’opera analizzata? Suggerimenti? Commenta sul gruppo Facebook:

ADO+ Segnala un’opera