Laocoonte di Francesco Hayez

Laocoonte di Francesco Hayez interpreta con stile ottocentesco la tragica vicenda del sacerdote troiano narrata nell’Eneide di Omero.

Francesco Hayez, Laocoonte, 1812, olio su tela, 246 x 175 cm. Milano (MI), Accademia di Belle Arti di Brera

Indice

Descrizione di Laocoonte di Francesco Hayez

Il sacerdote Laocoonte insieme ai suoi figli cerca di liberarsi dalle spire di un enorme serpente.

Interpretazioni e simbologia del Laocoonte di Francesco Hayez

Il dipinto raffigura un episodio narrato nell’Eneide di Virgilio. I greci non riuscendo a conquistare la città di Troia abbandonarono l’assedio tendendo ai troiani una trappola. Ulisse e i suoi compagni costruirono un grande cavallo di legno e si nascosero al loro interno.

Il sacerdote Laocoonte sospettoso scagliò una lancia contro il ventre della scultura che risuonò vuoto. Laocoonte pronunciò quindi la frase: Timeo Danaos et dona ferentes che si può tradurre come Temo i greci, anche quando portano doni. La dea Pallade Atena, protettrice dei greci, intervenne per mettere a tacere il Sacerdote scatenando due mostruosi serpenti marini dai nomi Porcete e Caribea. I due animali uscirono dal mare e aggredirono Laocoonte e i suoi due figli Antifate e Tymbreus uccidendoli insieme al padre.

Esiste una diversa versione del mito che indica il dio Poseidone come mandante dei serpenti. Il dio punì il sacerdote Laocoonte per il suo matrimonio celebrato contro la volontà del dio. In seguito alla tragedia causata dai due serpenti i troiani introdussero poi i cavalli all’interno delle mura cittadine.

L’analisi dell’opera continua dopo questo avviso!

Esami 2020-2021

Comincia a pensare all’esame. Consulta la pagina: Tesi, tesine o mappe concettuali.

Inoltre nuovi materiali per aiutarti nel lavoro: La descrizione del ritratto, La descrizione del paesaggio

Suggerimenti e link utili per implementare una corretta didattica online o didattica a distanza, nel periodo di emergenza virus. Consulta la pagina: Didattica online.

I committenti, le collezioni, la storia espositiva e la collocazione

Laocoonte è un dipinto di carattere mitologico di Francesco Hayez che si trova presso l’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano.

Il giovane artista dipinse quest’opera per partecipare al concorso bandito dall’Accademia di Belle Arti di Brera nel 1812. La partecipazione prevedeva la realizzazione di una interpretazione del tema classico di Laocoonte.

L’artista e la società. La storia dell’opera Laocoonte di Francesco Hayez

L’opera è del 1812 quindi risale al periodo giovanile di Hayez quando portava avanti la sua formazione artistica a Venezia. Sembra che Antonio Canova estimatore della pittura di Hayez lo abbia spinto a partecipare al concorso e quindi a dipingere il Laocoonte. Nonostante la qualità riconosciuta dell’opera la giuria premiò Hayez in ex aequo con Antonio De Antoni. L’artista aveva presentato un lavoro modesto ma era protetto dal potente artista neoclassico lombardo Andrea Appiani. Appiani infatti era il primo artista di Napoleone in Italia e membro dell’Accademia di Brera. La partecipazione al concorso fu una delusione per Francesco Hayez ma rappresentò anche il suo esordio nel mondo dell’arte di livello europeo.

Francesco Hayez realizzò il Laocoonte per presentarlo al concorso di pittura di Brera. La giuria premiò a pari merito i dipinti di Hayez e di de Antoni. Nell’occasione il mecenate il conte Leopoldo Cicognara di Ferrara, contestò vivamente questa scelta.

Il conte Leopoldo Cicognara era originario di Ferrara ma visse a lungo a Milano. Nel 1808 il nobile mecenate diventò presidente dell’Accademia di Belle Arti di Venezia. Cicognara fu promotore del rilancio del culturale della città. Nel suo programma fu sostenuto dall’amico Antonio Canova che guidava la campagna di recupero delle opere d’arte portate in Francia da Napoleone. Una delle intenzioni di Cicognara fu anche quella di sostenere nuovi talenti come Francesco Hayez.

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Lo stile di Laocoonte di Francesco Hayez

Il Laocoonte di Francesco Hayez è un olio su tela di grandi dimensioni 240 di larghezza e 175 cm di altezza.

Il sacrificio di Laocoonte della Gam di Milano

Il sacrificio di Laocoonte di Francesco Hayez
Il sacrificio di Laocoonte di Francesco Hayez

Francesco Hayez, Il sacrificio di Laocoonte, post 1812, olio su tela, 141 x 108.6 cm. Milano (MI), Polo Arte Moderna e Contemporanea. Galleria d’Arte Moderna

Il Sacrificio di Laocoonte di Francesco Hayez si trova alla Galleria d’Arte Moderna di Milano. L’avvocato Benedetto Tramontana scambiò l’opera con la Galleria d’Arte Moderna ed ebbe in cambio la stampa di Albrecht Dürer intitolata Il piccolo corriere e un disegno acquerellato di F. Zuccarelli.

Secondo gli storici l’opera risale agli anni posteriori al 1812 ma non è stata datata con sicurezza. La versione originale de Il sacrificio di Laocoonte vinse un concorso indetto dell’Accademia di Brera di Milano nel 1812.

Il dipinto di Hayez custodito presso la Galleria d’Arte Moderna di Milano è una copia di dimensioni ridotte rispetto l’originale.

Articolo correlato

Laocoonte e i suoi figli

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci

Bibliografia

  • F. Mazzocca (a cura di), Francesco Hayez. Ediz. illustrata, Silvana (5 novembre 2015) Collana: Cataloghi di mostre, ISBN-10: 8836632343 ISBN-13: 978-8836632343
  • Francesco Leone, Fernando Mazzocca, Ottocento. L’arte dell’Italia tra Hayez e Segantini. Catalogo della mostra (Forlì, 9 febbraio-16 giugno 2019). Ediz. a colori, Silvana Collana: Arte, 13 febbraio 2019, EAN: 9788836641437
  • F. Mazzocca (a cura di), Romanticismo. Catalogo della mostra (Milano, 26 ottobre 2018-17 marzo 2019). Ediz. a colori, Silvana (29 ottobre 2018) Collana: Arte, ISBN-10: 8836641008 ISBN-13: 978-8836641000

La scheda è quasi completa. Ancora qualche giorno di pazienza, grazie per la tua visita!

La data dell’ultimo aggiornamento della scheda è: 8 aprile 2021.

Approfondisci la lettura consultando le schede delle altre opere di Francesco Hayez intitolate:

Leggi La vita e tutte le opere di Francesco Hayez

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Francesco Hayez, Laocoonte, sul sito della Accademia di Belle Arti di Brera di Milano e sul sito dei Beni Culturali della Regione Lombardia in Italia.

ADP plus

Visto dal vero. Hai visto dal vero l’opera analizzata? Suggerimenti? Commenta sul gruppo Facebook:

ADO+ Segnala un’opera