Elementi di un polittico con santi, donatore e sante di Giovanni Martino Spanzotti

Elementi di un polittico con santi, donatore e sante di Giovanni Martino Spanzotti si trova a Torino esposto alla Galleria Sabauda.

Giovanni Martino Spanzotti, Elementi di un polittico con santi, donatore e sante, ca./1475 – ca./1480, tempera su tavola, 124 x 66.5 cm. Torino, Galleria Sabauda

Scheda in preparazione. Richiedi la pubblicazione dell’Analisi di quest’opera con una e-mail a: redazione@analisidellopera.it Troverai l’analisi sul sito. Non inviamo file di contenuto attraverso e-mail. Tieni conto che l’analisi dell’opera richiede qualche giorno, quindi non sarà pubblicata nel momento della richiesta.

Indice

Descrizione di Elementi di un polittico con santi, donatore e sante di Giovanni Martino Spanzotti

Gli elementi del polittico di Giovanni Martino Spanzotti sono costituiti da due tavole nelle quali sono raffigurati quattro santi e un donatore inginocchiato nel pannello di sinistra. Nel pannello di destra invece compaiono quattro sante con i loro attributi iconografici. Lo sfondo architettonico è rappresentato da lesene e capitelli classici.

Interpretazioni e simbologia di Elementi di un polittico con santi, donatore e sante di Giovanni Martino Spanzotti

Nelle tavole dello Spanzotti sono raffigurati San Francesco d’Assisi, San Sebastiano, San Giovanni Battista e Sant’Antonio abate. Insieme a loro compare un donatore inginocchiato e coperto da un mantello scuro. Nella tavola di destra compaiono Santa Barbara, Santa Caterina d’Alessandria, Santa Maria Maddalena e Santa Margherita d’Antiochia.

L’analisi dell’opera continua dopo questo avviso!

Scuola 2021-2022

Storia dell’arte. A breve troverai approfondimenti sulle principali epoche della Storia dell’Arte

Inoltre nuovi materiali per aiutarti nel lavoro: La descrizione del ritratto, La descrizione del paesaggio

I committenti, le collezioni, la storia espositiva e la collocazione

Le tavole di Giovanni Martino Spanzotti sono ospitate presso la Galleria Sabauda di Torino.

L’artista e la società. La storia dell’opera Elementi di un polittico con santi, donatore e sante di Giovanni Martino Spanzotti

Le tre tavole risalgono tra gli anni 1475 e 1480 circa e sono probabilmente parte di un polittico del quale però gli storici non hanno notizie. Le tavole permettono di approfondire la conoscenza della pittura di Giovanni Martino Spanzotti in particolare nei primi anni della sua carriera artistica.

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Lo stile di Elementi di un polittico con santi, donatore e sante di Giovanni Martino Spanzotti

Secondo gli esperti il rigore prospettico della scena e la luce chiara sono elementi stilistici che rimandano ai modelli del Rinascimento ferrarese e bolognese.

La tecnica

Le tavole sono realizzate con tempera su tavola di legno e ogni pannello misura 74centimetri di larghezza e 133 cm di altezza.

Il colore e l’illuminazione

La scena è illuminata da una luce molto chiara.

Lo spazio

Giovanni Martino Spanzotti progettò lo spazio della scena con un particolare rigore prospettico.

Articolo correlato

Polittico dell’Agnello Mistico o Polittico di Gand di Jan van Eyck

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci

Bibliografia

  • G. Testori, G. Martino Spanzotti – gli affreschi di Ivrea, Centro Culturale Olivetti, Ivrea 1958 (il saggio è stato riprodotto in Testori a Ivrea, (a cura dell’Associazione Giovanni Testori), Silvana Editoriale, 2004;
  • G. Romano, Giovanni Testori e Martino Spanzotti, in Testori a Ivrea, (a cura dell’Associazione Giovanni Testori), Silvana Editoriale, 2004
  • Aldo Moretto, Indagine aperta sugli affreschi del Canavese, Stabilimento tipo-litografico G. Richard, Saluzzo, 1973
  • Adele Rovereto, Il convento di S. Bernardino in Ivrea e il ciclo pittorico di Gian Martino Spanzotti, Priuli & Verlucca Editori, Ivrea, 1990

La scheda è completa. Periodicamente troverai ulteriori approfondimenti, a presto!

La data dell’ultimo aggiornamento della scheda è: 24 gennaio 2022.

Approfondisci la lettura consultando le schede delle altre opere di Giovanni Martino Spanzotti intitolate:

Leggi La vita e tutte le opere di Giovanni Martino Spanzotti

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Giovanni Martino Spanzotti, Elementi di un polittico con santi, donatore e sante, sul sito del Galleria Sabauda di Torino.

Grazie per aver consultato ADO

ADO content