Autunno in Valle Maggia di Carlo Fornara

Autunno in Valle Maggia di Carlo Fornara rappresenta un momento di vita contadina del primo Novecento colta nei luoghi di origine dell’artista.

Carlo Fornara, Autunno in Valle Maggia, olio su tela. Domodossola, Collezione Poscio

Indice

Descrizione del dipinto Autunno in Valle Maggia di Carlo Fornara

Autunno in Valle Maggia è un’opera di Carlo Fornara nella quale è rappresentata una scena di lavoro quotidiano di contadini abitanti della montagna. Tre contadini avanzano verso sinistra sul terreno irregolare e portano sulle spalle delle fascine di rami.

Interpretazioni e simbologia dell’opera Autunno in Valle Maggia di Carlo Fornara

Carlo Fornara realizzò molti paesaggi della sua zona, la Val Vigezzo. Inoltre fu particolarmente vicino all’estetica simbolista di Giovanni Segantini e come lui raccontò le stagioni della natura sui monti e nelle valli.

I Committenti, le collezioni, la storia espositiva e la collocazione

Il dipinto di Carlo Fornara è custodito presso la Collezione Poscio di Domodossola con altri dipinti dell’artista.

La storia dell’opera Autunno in Valle Maggia di Carlo Fornara

Il periodo migliore di Carlo Fornara è quello che va dal 1890 al 1910 negli anni in cui l’artista aveva dai 20 ai 40 anni.

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Lo stile del dipinto Autunno in Valle Maggia di Carlo Fornara

Carlo Fornara è considerato il caposcuola del gruppo di artisti della Val Vigezzo attivi tra fine ‘800 e inizio ‘900. Fornara fu allievo di Enrico Cavalli un pittore influenzato dalle sperimentazioni francesi. Le prime opere di Carlo Fornara sono quindi caratterizzate da uno stile neoimpressionista realizzato con pennellate materiche e spatolate di colori luminosi.

Dal 1892 fu influenzato dal romanticismo poetico di Fontanesi e in seguito dalle esperienze dei pittori divisionisti. Nel 1898 Poi fu assistente di Segantini presso Maloja. Dal 1922 con il cambiamento nel mondo dell’arte ormai rivolto alla pittura oggettuale di Novecento di Margherita Sarfatti, Fornara si isolò tornando a Prestinone e non abbandonò mai lo stile divisionista seppur modulato con uno stile personale.

La tecnica

L’opera di Carlo Fornara è un olio su tela realizzato con tratti di colore puro accostati.

Il colore e l’illuminazione

Autunno in Valle Maggia è un’opera di Carlo Fornara dalle tonalità molto calde.

Lo spazio

I tre contadini avanzano all’interno di un territorio di mezza montagna delimitato sul fondo da un’alta vetta. In primo piano si trovano le rocce di sinistra che creano una massa pesante con la loro dimensione. Sul secondo piano invece si muovono i contadini. In lontananza infine si possono vedere le piccole case a destra e due isolati alberi a sinistra. Altre due quinte sullo sfondo sono rappresentate dal paesino costruito in alto a destra e dalla grande massa della montagna di sinistra. A suggerire la profondità e la distanza sono le grandezze progressivamente minori a partire dai contadini passando attraverso le due case isolate e il paesino in alto.

La composizione e l’inquadratura

L’opera presenta un formato rettangolare quasi quadrato che valorizza la figura dei contadini al lavoro.

La struttura compositiva è obliqua ed è determinata dalle tre figure allineate dei contadini.

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci

Bibliografia

  • Dario Gnemmi, Vigezzini di Francia. Pittura d’alpe e d’Oltralpe tra Otto e Novecento in Valle Vigezzo, ed. Skira, Milano, 2007
  • Carlo Fornara. Il colore della valle. Catalogo della Mostra (Acqui Terme, 30 giugno-2 settembre 2007), Mazzotta, 2007, EAN:9788820218454
  • Annie-Paule Quinsac, Carlo Fornara. Alle radici del Divisionismo (1890-1910). Catalogo della mostra (Domodossola, 24 maggio-20 ottobre 2019). Ediz. italiana e inglese, Silvana, Collana: Arte Anno edizione: 2019, EAN: 9788836643721

La scheda è completa. Periodicamente troverai ulteriori approfondimenti, a presto!

La scheda è completa. Periodicamente troverai ulteriori approfondimenti, a presto!

La data dell’ultimo aggiornamento della scheda è: 23 novembre 2019.

Approfondisci la lettura consultando le schede delle altre opere di Carlo Fornara intitolate:

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Carlo Fornara, Autunno in Valle Maggia, sul sito della Collezione Poscio di Domodossola.