Autoritratto di Felice Carena

L’Autoritratto del pittore Carena di Felice Carena è una immagine giovanile dell’artista e si trova alla Galleria d’Arte Moderna di Torino.

Felice Carena, Autoritratto del pittore Carena, 1904, pastello su carta, cm. Torino, Galleria Civica d’Arte Moderna

Indice

Descrizione dell’Autoritratto del pittore Carena di Felice Carena

L’immagine del giovane pittore emerge dal fondo in posizione fissa e frontale.

L’analisi dell’opera continua dopo questo avviso!

Scuola 2021-2022

Storia dell’arte. A breve troverai approfondimenti sulle principali epoche della Storia dell’Arte

Inoltre nuovi materiali per aiutarti nel lavoro: La descrizione del ritratto, La descrizione del paesaggio

I committenti, le collezioni, la storia espositiva e la collocazione

La Società Amici dell’Arte donò l’opera alla Galleria d’Arte Moderna di Torino nel 1904.

Felice Carena realizzò questo autoritratto negli anni della sua giovinezza, nel 1904. In quegli anni la città di Torino era immersa in un clima culturale molto vivace e stimolante.

Questo pastello mostra un’atmosfera crepuscolare e misterioso che anticipa le opere future realizzate fino al 1912.

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Lo stile dell’Autoritratto del pittore Carena di Felice Carena

Carena fu allievo di Giacomo Grosso presso l’Accademia Albertina di Torino. Nel primo Novecento Felice Carena frequentava l’ambiente ricco di stimoli della cultura torinese. L’artista inoltre era amico del critico d’arte Enrico Thovez e del poeta simbolista Arturo Graf. Dai due personaggi Carena assorbì influenze internazionali che lo diressero verso una pittura estetizzante e decadente.

Un’altro aspetto che si coglie nel dipinto è il dissolvimento delle forme. Questa caratteristica, invece, secondo gli storici si deve alla sua amicizia con lo scultore Leonardo Bistolfi e alle influenze provenienti da Carrière.

Articolo correlato

Leonardo Bistolfi la vita e le opere

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci

Bibliografia

  • A. Del Guercio, Felice Carena 1879-1966. Mostra antologica, Compagnia dei Librai, 1984, EAN: 2560077010947
  • Eccher Danilo (a cura di), Collezioni. GAM – GALLERIA CIVICA D’ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA, 3 volumi, 2011, Umberto Allemandi.

La scheda è quasi completa. Ancora qualche giorno di pazienza, grazie per la tua visita!

La data dell’ultimo aggiornamento della scheda è: 25 maggio 2021.

Approfondisci la lettura consultando le schede delle altre opere di Felice Carena intitolate:

Leggi La vita e tutte le opere di Felice Carena

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Felice Carena, Autoritratto del pittore Carena, sul sito della Galleria Civica d’Arte Moderna di Torino.

Richiedi di completare la scheda o di aggiungere un approfondimento

ADP plus

Ti serve l’analisi completa dell’opera? Oppure chiedi di completare la biografia dell’artista. Invia una e-mail con il titolo dell’opera o il nome dell’artista a: redazione@analisidellopera.it

È gratuito e troverai l’aggiornamento sulla scheda pubblicata.