Abbraccio o Compimento di Gustav Klimt

Abbraccio o il compimento (Die Umarmung) è un’opera realizzata da Gustav Klimt come preparazione del Fregio di Palazzo Stoclet di Bruxelles. Nell’opera sono evidenti i tratti distintivi dello stile Secessione del grande maestro viennese.

Gustav Klimt, Abbraccio o il compimento (Die Umarmung), 1905 1909, tecnica mista su carta, 194 X 121 cm. Vienna, Museum Für Angewandte Kunst

Descrizione

Un uomo e una donna sono in piedi su di un piano che confina con il fondo bidimensionale. Indossano ampie tuniche decorate e son uniti in un abbraccio avvolgente. L’abito della donna, seppur solo parzialmente visibile, è invece decorato con piccole figure. Le forme poi sono geometriche e ricorrono quadrati e cerchi. Le due figure si stagliano contro un fondo bidimensionale e decorato con spirali.

I Committenti e la storia espositiva

L’opera intitolata Abbraccio o il compimento (Die Umarmung) fa parte di una serie di decorazioni destinate ad un grande fregio. L’opera fu commissionata per la residenza a Bruxelles dell’industriale Adolphe Stoclet. Il trittico è composto da tre pannelli dedicati all’albero della vita.

Consulta anche l’opera di Gustave Klimt intitolata: Il Bacio

L’analisi dell’opera continua dopo questo avviso!

Esami 2020-2021

Comincia a pensare all’esame. Consulta la pagina: Tesi, tesine o mappe concettuali.

Inoltre nuovi materiali per aiutarti nel lavoro: La descrizione del ritratto, La descrizione del paesaggio

Suggerimenti e link utili per implementare una corretta didattica online o didattica a distanza, nel periodo di emergenza virus. Consulta la pagina: Didattica online.

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Lo stile dell’opera intitolata Abbraccio o Compimento di Gustav Klimt

L’abbraccio fa parte del “periodo aureo” di Gustav Klimt caratterizzato dall’uso della foglia d’oro nel fondo dei dipinti. Fu un viaggio a Ravenna nel 1903 ad ispirare l’artista. Klimt visitò infatti i mosaici bizantini delle chiese ravennate e fu estasiato dal brillare delle tessere dorate. I motivi che decorano lo sfondo e le tuniche furono inoltre tipiche grafiche della Secessione e del Liberty in Europa.

Il colore e l’illuminazione

I due personaggi che si uniscono nel dipinto Abbraccio o Compimento indossano ampie tuniche iper decorate. Sulla veste dell’uomo vi sono decorazioni geometriche molto grandi e colorate con tonalità brune, nere e bianche. Qualche inserto rosso, verde e giallo ravviva poi il tessuto. Il fondo infine è realizzato con foglia d’oro.

Lo spazio

È assente qualsiasi prospettiva e lo spazio è puramente suggerito dalla linea di confine tra suolo e sfondo. Infatti corre in basso una linea che separa nettamente le due parti dell’opera.

La Composizione e l’inquadratura

L’opera fu concepita come parte di un fregio quindi la sua verticalità è da leggere nel quadro generale della decorazione. Comunque le forme risultano equilibrate e ancorate alla zona centrale.

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Gustav Klimt, L’abbraccio o il compimento (Die Umarmung), sul sito del Museum Für Angewandte Kunst di Vienna