La fiera di Pietrasanta di Plinio Nomellini

La fiera di Pietrasanta di Plinio Nomellini racconta un momento di svago e felicità sociale nella nota località ligure all’inizio del Novecento.

Plinio Nomellini, La fiera di Pietrasanta, olio su tela, 139 X 104 cm. Genova, Galleria d’Arte Moderna

Indice

Descrizione della fiera di Pietrasanta di Plinio Nomellini

Una gran folla di visitatori traversa il corso per visitare i banchetti dei commercianti riparati da grandi teloni. La veduta inoltre è parzialmente coperta dai rami spogli dei due alberi in primo piano. Infine sul fondo a destra accanto ad un tendone bianco campeggia un’alta struttura in legno decorata per l’occasione.

I Committenti, le collezioni, la storia espositiva e la collocazione

La Galleria d’Arte Moderna di Genova acquistò il dipinto di Plinio Nomellini alla mostra della Società di Belle Arti di Genova del 1916.

La storia dell’opera La fiera di Pietrasanta di Plinio Nomellini

La fiera di Pietrasanta è un dipinto di Plinio Nomellini acquistato dalla Gam di Genova nel 1916 quando l’artista era già nella piena maturità quindi intorno all’età di 50 anni.

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Lo stile del dipinto La fiera di Pietrasanta di Plinio Nomellini

Il dipinto di Plinio Nomellini è un’opera realizzata ad olio con tecnica divisionista su una tela di 139 X 104 cm.

La veduta cittadina di Nomellini presenta una scena divisa obliquamente con due tonalità principali. Infatti nel cielo e nella parte in basso a destra prevalgono tinte fredde, blu e azzurri. Invece a sinistra si trovano principalmente colori caldi. La folla che si assiepa crea così una superficie cangiante di rossi, arancioni e gialli tra i quali spiccano macchie di blu e viola.

Mercato Vecchio di Firenze di Antonio Fontanesi

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci

Bibliografia

  • Nadia Marchioni, Plinio Nomellini. Dal divisionismo al simbolismo verso la libertà del colore. Catalogo della mostra (Seravezza, 14 luglio-5 novembre 2017). Ediz. a colori, Maschietto Editore, 2017, EAN: 9788863941340

La scheda è quasi completa. Ancora qualche giorno di pazienza, grazie per la tua visita!

La data dell’ultimo aggiornamento della scheda è: 11 gennaio 2020.

Approfondisci la lettura consultando le schede delle altre opere di Plinio Nomellini intitolate:

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Plinio Nomellini, La fiera di Pietrasanta, sul sito della Galleria d’Arte Moderna di Genova.