L’avenue di Edouard Vuillard

L’avenue di Edouard Vuillard è un pastello esposto alla Gam di Milano dell’artista francese che fece parte del gruppo Nabis.

Edouard Vuillard, L’avenue, 1898, litografia e pastello, 31 x 43 cm. Milano, Galleria d’Arte Moderna

Indice

Descrizione de L’avenue di Edouard Vuillard

Nel dipinto di Vuillard è raffigurata una strada percorsa da alcuni passanti. Infatti le figure appena accennate procedono a destra e in diverse direzioni. Al fondo poi in alcune macchie di colore scuro si intravedono passanti e carrozze.

Interpretazioni e simbologia de L’avenue di Edouard Vuillard

Le strade parigine furono a fine Ottocento assolute protagoniste della pittura impressionista e post impressionista.

Suggerimenti e link utili per implementare una corretta didattica online o didattica a distanza, nel periodo di emergenza virus. Consulta la pagina: Didattica online.

Inoltre nuovi materiali per aiutarti nel lavoro: La descrizione del ritratto, La descrizione del paesaggio

Comincia a pensare all’esame. Consulta la pagina: Tesi, tesine o mappe concettuali.

I committenti, le collezioni, la storia espositiva e la collocazione

La litografia di Eduard Vuillard si trova alla Galleria d’Arte Moderna di Milano inserita nel percorso della collezione Vismara. Fu infatti il collezionista Giuseppe Vismara a donare il dipinto alla galleria insieme ad altre opere nel 1975.

La storia dell’opera L’avenue di Edouard Vuillard

Vuillard nacque nel 1868 e realizzò così questa opera all’età di 30 anni nel 1898.

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Lo stile de L’avenue di Edouard Vuillard

Il dipinto presenta poche campiture di colore omogeneo che descrivono la strada e i passanti. Vuillard fu uno dei fondatori del gruppo post impressionista francese autodefinitosi Nabis. L’intento dei giovani artisti era quello di rinnovare l’arte francese utilizzando una pittura dai tratti sintetici e dai contenuti simbolisti sottolineando la componente spirituale della propria poetica figurativa.

La tecnica

La stampa litografia è di 31 x 43 cm.

Il colore e l’illuminazione

Gran parte dell’opera è chiara e presenta una debole traccia di grigio. I blocchi centrali della strada sono più scuri mentre i colori più brillanti sono riservati ai passanti colorati con ocra giallo e blu indaco.

Lo spazio

Lo spazio tridimensionale dell’immagine è sottolineato e costruito soprattutto dalle fughe centrali del marciapiede e della strada che proseguono fino al bordo superiore. Anche le figure delle passanti contribuiscono a definire le distanze.

La composizione e l’inquadratura

Il dipinto ha forma rettangolare e l’inquadratura è sviluppata in orizzontale per assecondare la veduta panoramica della strada. Gran parte del suolo infine occupa il dipinto e solo una sottile fascia di cielo compare all’orizzonte in alto a sinistra.

Articolo correlato

Boulevard Montmartre in un mattino d’inverno di Camillle Pissarro

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci

Bibliografia

  • Antoine Salomon, Guy Cogeval, Vuillard. Catalogue critique des peintures et pastels, Skira, Collana: Collezione Skira/Wildenstein, 2003, EAN: 9788884911100

La scheda è completa. Periodicamente troverai ulteriori approfondimenti, a presto!

La data dell’ultimo aggiornamento della scheda è: 15 giugno 2020.

Approfondisci la lettura consultando le schede delle altre opere di Edouard Vuillard intitolate:

  • L’avenue

Leggi La vita e tutte le opere di Edouard Vuillard

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Edouard Vuillard, L’avenue, sul sito della Galleria d’Arte Moderna di Milano.

ADP plus

Visto dal vero. Hai visto dal vero l’opera analizzata? Suggerimenti? Commenta sul gruppo Facebook:

ADO+ Segnala un’opera