Cristo deposto di Giacomo Manzù

Cristo deposto di Giacomo Manzù

Giacomo Manzù, Cristo deposto, 1961, vetro dorato, 68 x 49 cm. Città del Vaticano, Musei Vaticani, Collezione d’arte contemporanea

Cristo deposto di Giacomo Manzù

Cristo deposto di Giacomo Manzù
Cristo deposto di Giacomo Manzù

Giacomo Manzù, Cristo deposto, 1961, vetro dorato, 68 x 49 cm. Città del Vaticano, Musei Vaticani, Collezione d’arte contemporanea

Continua la lettura e Consulta la scheda dell’opera…

Ti possono interessare anche: Arte e spiritualità, Arte e religioni, La Deposizione di Cristo dalla croce, Corrente

L’analisi dell’opera continua dopo questo avviso!

Scuola 2021-2022

Storia dell’arte. A breve troverai approfondimenti sulle principali epoche della Storia dell’Arte

Inoltre nuovi materiali per aiutarti nel lavoro: La descrizione del ritratto, La descrizione del paesaggio

Consulta anche l’articolo intitolato: I libri utili alla lettura dell’opera d’arte.

Consulta anche l’articolo intitolato: La scheda per l’analisi dell’opera d’arte.

Articolo correlato

Crocifissione di Fausto Pirandello

© ADO – analisidellopera.it – Tutti i diritti riservati. Approfondisci

Bibliografia

  • Mario Ferrazza, Collezione d’Arte Religiosa Moderna, Novedades, 2000, ISBN: 978-88-8271-181-
  • Micol Forti, Nadia Righi (Curatori), La passione. Arte italiana del ‘900 dai Musei Vaticani. Da Manzù a Guttuso, da Casorati a Carrà, Silvana, 2022, EAN: 9788836651450
  • Manzù, Fabbri, Collana: Grandi monografie, EAN: 9788845056468

Scheda in aggiornamento. Torna fra qualche giorno e troverai ulteriori approfondimenti!

La data dell’ultimo aggiornamento della scheda è: 27 giugno 2022.

Approfondisci la lettura consultando le schede delle altre opere di Giacomo Manzù intitolate:

Leggi La vita e tutte le opere di Giacomo Manzù

Consulta la pagina dedicata al dipinto di Giacomo Manzù, Cristo deposto, sul sito dei Musei Vaticani, Collezione d’arte contemporanea di Città del Vaticano.

Grazie per aver consultato ADO

ADO content