Opere della Gam di Torino

Le opere della Gam di Torino nelle collezioni di arte dell’Ottocento e del Novecento tra percorsi tematici e mostre temporanee.

Dove si trova la Galleria d’Arte Moderna di Torino?

La Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino (Gam) si trova in via Magenta al numero 31. La Gam è vicina alla Stazione di Porta Nuova e ancora di più ad una stazione della metropolitana.

Breve storia della Galleria d’Arte Moderna di Torino

Proprio Torino costituì per prima una raccolta pubblica di arte contemporanea dal 1863, data di inaugurazione del museo civico. I dipinti inizialmente furono conservati con altre raccolte di arte antica presso la Mole Antonelliana.

L’amministrazione cittadina nel 1895 trasferì poi la collezione in un padiglione esistente nell’attuale via Galileo Ferraris. Rimase in questa struttura fino al 1942 data di distruzione del Padiglione in seguito un bombardamento sulla città. Venne così costruito un edificio sul progetto di Carlo Bassi e Goffredo Boschetti inaugurato nel 1959. Questa struttura però fu considerata inagibile all’inizio degli anni 80 e nel 1993 fu riaperta dopo ristrutturazione.

La struttura è stata così ampliata e dal 2003 fa parte della fondazione Torino Musei.

Cosa puoi vedere oltre le opere della Gam di Torino

Presso La Gam di Torino è presente una biblioteca d’arte e l’archivio fotografico della fondazione Torino Musei. In seguito alla ristrutturazione del 1999 è stata allestita la sezione dell’Ottocento al secondo piano e del Novecento al primo piano.

Inoltre sono presenti un bookshop, la caffetteria e un grande atrio. Il pubblico può consultare anche un servizio di videoteca. Alla La Gam di Torino sono custodite oltre 45.000 opere d’arte.

Qualche idea per programmare la propria visita

La Gam di Torino espone nelle sue collezioni permanenti opere dell’Ottocento e del Novecento italiano.

Oltre alla scansione temporale è possibile creare percorsi che valorizzano le scuole locali come quella di Rivara o dei Grigi di Genova. Inoltre sono presenti alcune opere di importanti paesaggisti come Fontanesi e dei Macchiaioli.

Il paesaggio e quindi un percorso che puoi considerare  per la sezione dell’Ottocento. La modernità è rappresentata nella collezione del Novecento da alcune opere dei Futuristi.

Mostre temporanee presso la Gam di Torino

La Gam di Torino organizza mostre temporanee di artisti di chiara fama.

Il sito e la collezione on-line

Il sito della Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino (Gam) è di facile fruizione ed è presente anche una collezione on line di opere.

Consulta il sito della Galleria d’Arte Moderna di Torino

La sezione educativa

La Gam di Torino organizza un’ampia offerta di progetti educational. Sono rivolti al pubblico adulto, alle scuole e alle famiglie. Inoltre gli operatori sono particolarmente attenti ad inclusione e accessibilità. Infine attraverso la collaborazione con ZonArte si occupa di formazione di insegnanti e studenti.

Per approfondire le proposte di visita che trovi presso la Gam di Torino Consulta la pagina della sezione educativa per: